Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Famiglie » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Famiglia Pucci

Sede: Firenze (Firenze)

Intestazioni: Famiglia Pucci, Firenze (Firenze), ? - ?

Storia amministrativa:

Il Castello di Oliveto, costruito nel 1424 dalla nobile famiglia fiorentina dei Pucci, è in realtà una villa fortificata il cui nome deriva dalle numerose coltivazioni di olivo che circondano il Castello. Durante il periodo della guerra, fra i sostenitori della famiglia Medici (fra i quali erano proprio i Pucci) e la Repubblica Fiorentina, il Castello fu luogo di cruenti battaglie e più volte occupato e poi restituito alla famiglia Pucci. Negli anni della documentazione conservata in archivio la fattoria era ancora proprietà dei Pucci ed in particolare prima di Ottavio Orazio che ne rimase proprietario fino al 1801, poi dell'abate Giovanni Lorenzo Pucci. Intorno al 1850 la fattoria subì un passaggio di proprietà dalla famiglia Pucci a quella dei Guicciardini, grazie al matrimonio di Paolina Pucci con il Conte Luigi Guicciardini. La sua gestione fu affidata all'agente Gaetano Ristori.




icona top