Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Enti » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Giardino d'infanzia "Principessa Maria Pia di Savoia"

Sede: Rosignano Marittimo (Livorno)

Date di esistenza: 1931 - 1954

Intestazioni: Giardino d'infanzia "Principessa Maria Pia di Savoia", Rosignano Marittimo (Livorno), 1931 - 1954

Storia amministrativa:
Il Giardino d'infanzia "Principessa Maria Pia di Savoia" fu fondato nel 1914 e venne costituito in ente morale nel 1929. Si trattava di una scuola materna capace di assistere 80-90 bambini all'anno e di dare aiuto ai bambini delle famiglie bisognose. Nel dicembre del 1941 venne richiesto un sussidio al Ministero dell'Educazione ambientale, erogato nella misura di £ 1500, per far fronte alle difficoltà economiche nelle quali l'ente versava. L'asilo ricevette contributi anche dal Comune, dalla società "Solvay" e dai soci, che versarono nel 1939 circa £ 20 ciascuno. A causa dello stato di emergenza imposto dal periodo bellico non fu possibile, tuttavia, raccogliere più fondi e così il presidente, Clelia Marini, si rivolse direttamente al Ministero. Dal 1945, dopo le dimissioni della Sig.ra Marini e del consiglio di amministrazione, subentrò un commissario prefettizio per la gestione temporanea dell'asilo.




icona top