Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Enti » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Ospedale di Fosdinovo

Sede: Fosdinovo (Massa Carrara)

Date di esistenza: 1400 ca. -

Intestazioni: Ospedale di Fosdinovo, Fosdinovo (Massa Carrara), 1400 ca. -

Storia amministrativa:
Secondo lo storico Eugenio Branchi l'istituzione, intorno all'anno 1400, di uno Spedale per poveri in Fosdinovo è da attribuirsi a Margherita di Francesco da Barbiano, che resse il feudo in qualità di tutrice del figlio Antonio Alberico Gabriele, il quale succedette nella signoria di Fosdinovo quando ancora non aveva raggiunto l'età adulta. Sempre secondo il Branchi la documentazione di questo ospedale andò perduta a causa di un incendio che in epoca incerta distrusse parzialmente l'archivio parrocchiale 1 .Si segnala però come altre fonti facciano risalire l'istituzione di un Ospedale intitolato a Santa Maria nei pressi del Castello Malaspina di Fosdinovo ad un periodo precedente al secolo XIV, mentre l'episodio della perdita delle carte per via di un incendio dell'archivio parrocchiale che le ospitava è attribuito all'Ospedale di Sant'Antonio in Marciaso 2 .


Complessi archivistici prodotti:
Ospedale di Fosdinovo, 1755 - 1870 (fondo, conservato in Comune di Fosdinovo. Archivio storico)



icona top