Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Enti » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Ingegnere comunale di Empoli

Sede: Empoli (Firenze)

Date di esistenza: 1851 - 1867

Intestazioni: Ingegnere comunale di Empoli, Empoli (Firenze), 1851 - 1867

Storia amministrativa:
È stato possibile ricostituire, seppure in parte, la documentazione prodotta nell'esercizio delle sue mansioni dall'Ingegnere comunale di Empoli, istituito nel 1851 all'indomani della definitiva soppressione di quello di Circondario, mediante una capillare estrazione di materiali da una miscellanea riguardante i lavori pubblici (detta Miscellanea U. T., ovvero dell'Ufficio Tecnico), la cui formazione è presumibilmente attribuibile alla mancata ricollocazione, in passato, di carte sciolte e legate entro le unità archivistiche di appartenenza. Si sono, pertanto, recuperati un regolamento inerente ai compiti dell'Ingegnere di Empoli, in due versioni non datate, di cui la prima con annotazioni del 1851; relazioni e perizie su fiumi, strade e fabbriche per gli anni 1851-1867; atti diversi per il periodo 1857-1864.


Complessi archivistici prodotti:
Ingegnere comunale di Empoli, 1851 - 1867 (fondo, conservato in Comune di Empoli. Archivio storico)



icona top