Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Enti » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Comunità di Carmignano

Sede: Carmignano (Prato)

Date di esistenza: 1814 - 1865

Intestazioni: Comunità di Carmignano, Carmignano (Prato), 1814 - 1865

Storia amministrativa:
Con la legge del 27 giugno 1814 venne ripristinato l'assetto amministrativo della comunità di Carmignano precedente alla parentesi della dominzaione francese. Il territorio della comunità restaurata coincise con quello della soppressa mairie. In essa si stanziò - alle dipendenze del cancelliere del Galluzzo - un aiuto cancelliere, soppresso nel 1829, quando la comunità entrò a far parte della cancelleria di Prato. La vita di questa nuova comunità venne regolata, uniformemente alle altre comunità del Granducato, dai regolamenti emanati nel 1816, nel 1849, nel 1853 e, dal Governo provvisorio, nel 1859. Nel 1865 la legge sull'unificazione amministrativa segnò la costituzione, nell'ambito dello Stato unitario, del moderno comune di Carmignano.


Soggetti produttori collegati:
Mairie di Carmignano, Carmignano (Prato), 1808 - 1814 (predecessore)




icona top