Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Stato civile

Livello: serie

Estremi cronologici: 1808-1814

Consistenza: 34 unità

Alle mairies erano affidate anche le funzioni di stato civile che erano state fino a quel momento di esclusiva competenza delle parrocchie. Il maire doveva ricevere le denunzie relative alle nascite, morti, matrimoni e annotarle sui registri di stato civile, consegnati annualmente dalle prefetture. I registri erano compilati in duplice copia, una rimaneva in municipio, l'altra veniva inviata al cancelliere del tribunale.


icona top