Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guardia Nazionale

Livello: serie

Estremi cronologici: 1859 - 1867

Consistenza: 5 unità

Gli stessi criteri che avevano ispirato l'organizzazione della Guardia civica, vennero adottati anche per la Guardia nazionale, istituita con decreto del 14 luglio 1859 inizialmente in 14 città della Toscana e poi allargata a tutto lo Stato. La Guardia nazionale che ebbe il regolamento il 16 luglio dello stesso anno, presiedeva al mantenimento della sicurezza pubblica. Anch'essa era organizzata in battaglioni e in compagnie e l'arruolamento era gestito da un consiglio di recognizione 1 . La Guardia nazionale fu abolita in epoca postunitaria.


3208(2470)
Registro per l'annotazione della consegna e della restituzione degli armamenti per la prima compagnia
registro in cartone, cm. 26x29x1 cc. 50 ca.
1859 - 1867
3209(2468)
Ruoli dei componenti e carteggio allegato del Consiglio di Recognizione della Guardia Nazionale
filza in cartone, cm. 32x28x12 cc. 800
1859 - 1865
3210
Ricevute e autorizzazioni di pagamento
carte sciolte, cm. 22x16x1 cc. 50 ca. Senza coperta
1861
3211
Ricevute di pagamento
carte sciolte, cm. 25x17x2 cc. 50 ca. Senza coperta
1862
3212(2469)
Ruoli, elenchi e carteggio allegato e verbali delle adunanze del Consiglio di Revisione
filza, cm. 30x22x9 cc. 500 ca. Senza coperta
1863 - 1866
icona top