Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Serie 090 - Registro dei mandati icona

Livello: serie

Estremi cronologici: 1866 gen. 01 - 1945 dic. 31

Consistenza: 72 unità

I registri dei mandati conservano le annotazioni delle riscossioni e dei pagamenti con l'indicazione del rispettivo mandato. La suddivisione interna segue l'ordine dei capitoli su cui è impostato il Bilancio preventivo annuale. Presso il Comune di San Miniato la serie inizia con l'anno 1866 ed è costituita fino al 1872 esclusivamente da registri di mandati a uscita, definiti "Registri o giornali di spedizione dei mandati delle spese del Comune". Dal 1873 al 1918, con l'eccezione degli anni 1879-97, che sono mancanti, la serie accorpa le annotazioni ad Entrata e a Uscita sotto il titolo "Registro o Giornale di spedizione dei Mandati dell'Entrata o della Spesa del Comune". Nel 1919 viene ripristinato l'uso di registri di sola uscita (Registri dei Mandati a Uscita); la serie così organizzata arriva fino al 1936. Manca il registro dell'anno 1934. A partire dal 1928 sono conservati n. 9 registri di anni consecutivi riportanti le annotazioni dei mandati a entrata (registri dei mandati a entrata). Anche questo gruppo termina con il 1936. Per gli anni 1938-41, 1943 e 1945 troviamo di nuovo registri unici per i mandati di entrata e di uscita, definiti "Giornali di Cassa". I registri del 1942 e 1944 mancano. La serie, composta da 72 registri, è stata suddivisa in 3 sottoserie.

a) Registri dei mandati a entrata (1928-1936)

b) Registri dei mandati a uscita (1866-1872; 1919-1936)

c) Registri dei mandati a entrata e uscita (1873-1918; 1938-1941; 1943; 1945).



icona top