Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Riscossione di viveri e di pagamenti

Livello: sottoserie

Estremi cronologici: 1643 nov. 22 - 1770

Consistenza: 4 unità


342
A dì 22 di novembre 1643. Questo è uno quadernuccio e registro del libro della farina del Pacini da lui amministrata per l'Abudantia della città di Firezia messo i[n] mano di Santo di Selvaggio Bandini moderno cama[r]li[n]gio
camarlingo:
Santo di Selvaggio Bandini

Reg. composto da due quaderni legati fra loro, dei quali uno coperto in perg. in riuso e numerato da c. 1 a c. 14, l'altro s. cop. e numerato da c. 2 a c. 36 cc. 1-14, 2-36
1643 nov. 22 - 1654 gen. 6
343
Abbondanza di Pistoia. Iesus Maria 1649. Nel presente quaderno si terrà diligente conto da Giovanni d'Achille Giovannini deputato alle rescussione de' viveri somministrati alle persone della comunità di Piteglio...
Reg. s. cop. cc. 1-35
1649
344
Piteglio. Viveri vecchi 1761/1762. Al nome di Dio amen. Quaderno per la riscossione del frutto dei viveri vecchi della comunità di Piteglio in mano di Bernardo di Francesco Belli camarlingo per un anno...
camarlingo:
Bernardo di Francesco Belli

Reg. s. cop. cc. così numerate: 1-60, 1-18 [comunali]
1761 mag. 1 - 1762 apr. 30
345
Al nome di Dio amen. Quaderno della riscossione dei debiti morosi per la rimessa della farina distribuita dalla comunità di Piteglio negli anni 1764 e 1766, che si consegna a Jacopo Migliorini magazziniere, il quale dovrà riscuotere per tutto febbraio 1770 dai debiti qui notati
Reg. s. cop. cc. 1-30
1770
icona top