Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Statuti

Livello: serie

Estremi cronologici: 1591 apr. 20 - 1648 mar. 15

Consistenza: 1 unità

Come è noto, gli statuti regolavano la vita politica, amministrativa ed economica di ciascun comune. Lo statuto del 1591, l'unico relativo a San Marcello presente nell'archivio, non modifica sostanzialmente la struttura del governo comunale, fissata nei secoli precedenti da altri statuti.


1
Statuti del Comune di Sa[n] Marcello. Al nome di Dio amen...
riformatori:
Piero di Leone Pantaleoni ser
Leale Cini
Lazzero di Lionardo Lazzerini
Bastiano di Romano Ciampalanti ser

Gli statuti risultano composti da 25 capitoli redatti nel 1591.
Correzioni, approvazioni e rinnovi.
a) c. 10v. 1592 feb. 18
Approvazione dei revisori deputati dai Priori di Pistoia.
b) c. 11r. 15931 feb. 10
Correzione e approvazione della Pratica Segreta.
c) cc. 12r-13r. 1597, 1601, 1611, 1620, 1623, 1627
Rinnovi concessi dagli approvatori fiorentini.
d) c. 13v. 1648[49?] feb. 15
Copia di una lettera della Pratica Segreta scritta il 10 feb. precedente e inviata al capitano della Montagna di Pistoia.
Con repertorio successivo al 1755. La scrittura risulta qua e là evanita.
*Reg. membr. s. cop. anteriore cc. scritte 14 + bb. 6.
1591 apr. 20 - 1648[49?] mar. 15
icona top