Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Archivio della Mairie di Montevarchi

Livello: fondo

Estremi cronologici: 1808 - 1814

Consistenza: 35 unità

L'organizzazione amministrativa delle «mairies» francesi fu estesa, con i regolamenti emanati nel 1808 dalla Giunta di governo per la Toscana 1 a tutte le comunità facenti parte dei dipartimenti toscani dell'impero.
Al pari di tutte le altre, la «mairie» di Montevarchi - compresa nel dipartimento della prefettura dell'Arno e nel circondario della sottoprefettura di Arezzo - fu amministrata da un «maire» assistito da un certo numero di «aggiunti», con funzioni consultive, e da un Consiglio municipale di nomina centrale che si riuniva, ordinariamente, una volta l'anno per decidere sui problemi particolari della comunità.




icona top