Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Dazio dei possidenti e dazio dei lavoratori e testanti

Livello: serie

Estremi cronologici: 1775-1808

Consistenza: 30 unità

Con le disposizioni del regolamento generale delle comunità del contado del 1774 venne introdotta, accanto a quelle del «decimino» e dei «testanti», che colpivano rispettivamente i mezzadri e gli artigiani, un'imposizione comunitativa sui beni immobili detta dazio dei possidenti 1 .
Da essa, oltre a quanto necessario per sopperire alle necessità del bilancio comunitativo in senso stretto, si doveva ricavare la somma dovuta dal comune alla Camera delle comunità di Firenze a titolo di «tassa di redenzione» 2 e, a partire dal 1782, anche l'importo della «tassa di accollo» dovuta sempre alla Camera delle comunità, a seguito del trasferimento ai comuni del contado della riscossione della «decima» 3 .
I dazzaioli della comunità - compilati d'ora in poi unitariamente per tutte le componenti territoriali, essendo venuta meno ogni forma di amministrazione autonoma dei vari popoli - si riconducono pertanto a due serie parallele: quelli del dazio dei possidenti e quelli della vecchia imposizione del decimino e delle teste, indicata oramai come dazio dei lavoratori e testanti.
I due dazzaioli prodotti annualmente risultano però, fino al 1781, cuciti insieme in un'unica unità archivistica, mentre per un lungo periodo successivo sono stati invece riuniti più dazzaioli cronologicamente consecutivi di una stessa imposizione.
L'impostazione attuale della serie risulta ovviamente condizionata dai diversi criteri usati a suo tempo nella riunione dei registri.


41(già 174)
Dazzaioli per la riscossione del dazio dei possidenti e dei lavoratori e testanti
camarlingo
Baldassarre Brandini

Reg. leg.perg. * *
1775 mar. - 1776 feb.
42(già 175)
Dazzaioli del dazio dei possidenti e del dazio dei lavoratori e testanti
camarlingo
Giuliano Felice Finali
con repp.
Regg. leg.perg.
1776 mar. - 1777 feb.
43(già 176)
Dazzaioli del dazio dei possidenti e del dazio dei lavoratori e testanti
camarlingo
Giuliano Felice Finali
con repp.
Reg. leg.perg. *
1777 mar. - 1778 feb.
44(già 177)
Dazzaioli del dazio dei possidenti e del dazio dei lavoratori e testanti
camarlingo
Giuliano Felice Finali
con repp.
Reg. leg. perg.
1778 mar. - 1779 feb.
45(già 178)
Dazzaioli del dazio dei possidenti e del dazio dei lavoratori e testanti
camarlingo
Francesco Finali
con repp.
Reg. leg. perg.
1779 mar. - 1780 feb.
46(già 179)
Dazzaioli del dazio dei possidenti e del dazio dei lavoratori e testanti
camarlingo
Giovanni Mini
con repp.
Reg. leg. perg.
1780 mar. - 1781 feb.
47(già 180)
Dazzaioli del dazio dei possidenti e del dazio dei lavoratori e testanti
camarlingo
Bartolomeo Ramacci
con repp.
Reg. leg. perg.
1781 mar. - 1782 feb.
48
Dazzaioli del dazio dei possidenti e di altre entrate comunitative
camarlinghi
Bartolomeo Ramacci 1782-1784
Francesco Mini 1784-1785

N. 3 regg. cuciti e legg. perg.
1782 mar. - 1785 feb.
49(già 181)
Dazzaioli del dazio dei lavoratori e testanti
camarlinghi
Bartolomeo Ramacci 1782-1784
Francesco Mini 1784-1785
con repp.
N. 3 regg. cuciti e legg. perg.
1782 mar. - 1785 feb.
50(già 183)
Dazzaioli del dazio dei possidenti e di altre entrate comunitative
camarlingo
Erasmo Ciaperoni
con repp.
n. 3 regg cuciti e legg. perg. di cc. 188 e 156
1785 mar. - 1788 feb.
51(già 182)
Dazzaioli del dazio dei lavoratori e dei testanti
camarlingo
Erasmo Ciaperoni

n. 3 regg. cuciti e legg. perg.
1785 mar. - 1788 feb.
52
Dazzaioli del dazio dei possidenti e di altre entrate comunitative
camarlingo
Luigi Barzanti

n. 3 regg cuciti e legg. perg.
1788 mar. - 1791 feb.
53
Dazzaioli del dazio dei lavoratori e dei testanti
camarlingo
Luigi Barzanti

n. 3 regg cuciti e legg. perg.
1788 mar. - 1791 feb.
54(già 187, già 1028)
Dazzaioli del dazio, dei possidenti e di altre entrate comunitative
camarlingo
Iacopo Cini
con repp.
n. 3 regg. cuciti e legg. perg. di cc. 130, 137 e 141 * *
1791 mar. - 1794 feb.
55(già 180)
Dazzaioli del dazio dei lavoratori e dei testanti
camarlingo
Iacopo Cini

n. 3 regg. cucili e legg. perg.
1791 mar. - 1794 feb.
56(già 188)
Dazzaioli del dazio dei possidenti
camarlingo
Francesco Dami
con repp.
n. 3 regg. cuciti e legg. perg. di cc. 132, 130 e 125
1794 mar. - 1797 feb.
57(già 189)
Dazzaioli del dazio dei lavoratori e dei testanti
camarlingo
Francesco Dami
con repp.
n. 3 regg. cucili e legg. perg.
1794 mar. - 1797 feb.
58(già 191, già 1032)
Dazzaioli del dazio dei possidenti e di altre entrate comunitative
camarlingo
Ferdinando Agnolesi

n. 3 regg. cucili e legg. perg. di cc. 140, 144 e 153. * * *
1797 mar. - 1800 feb.
59(già 190)
Dazzaioli del dazio dei coloni e dei testanti
camarlingo
Ferdinando Agnolesi
con repp.
n. 3 regg. cucili e legg. perg. di cc. 139, 144 e 145 * * *
1797 mar. - 1800 feb.
60
Dazzaioli del dazio dei possidenti
camarlingo
Giuliano Finali

n. 3 regg. cucili e legg. perg. di cc. 160, e [ ... ] * * *
1800 mar - 1803 feb.
61(già 195, già 1035)
Dazzaioli del dazio dei coloni, artigiani e testanti
camarlingo
Giuliano Finali

n. 3 regg. cucili e legg. perg. di cc. 140, e [ . . . ] *
1800 mar. - 1803 feb.
62(già 196)
Dazzaioli del dazio dei possidenti e di altre entrate comunitative
camarlingo
Marsilio Valenti

n. 3 regg. cucili e legg. perg. di cc. 126, 137 e 136
1803 mar. - 1806 feb.
63
Dazzaioli del dazio dei lavoratori e dei testanti
camarlingo
Marsilio Valenti

n. 3 regg cucili e legg. perg. di cc. 296, 150 e 142
1803 mar. - 1806 feb.
64
Dazzaiolo per la riscossione del dazio dei coloni, artigiani e testanti
camarlingo
Luigi Romanelli

Reg. senza cop. di cc. 141
1806 mar. - 1807 feb.
65
Dazzaiolo del dazio dei possidenti
camarlingo
Luigi Romanelli
Contiene anche il quaderno per la riscossione dell'imposta straordinaria degli scudi 100.000 a lire quattro per fiorino.
Reg. leg. cart di cc. scritte 164
1807 mar. - 1808 feb.
66
Dazzaiolo del dazio dei coloni e testanti
camarlingo
Luigi Romanelli

Reg. leg. cart di cc. 144
1807 mar. - 1808 feb.
67
Dazzaiolo del dazio dei coloni e testanti
camarlingo
Luigi Romanelli

Reg. leg. cart
1808 mar.- 1808 dic.
icona top