Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guardia nazionale

Livello: serie

Estremi cronologici: 1860 - 1866

Consistenza: 2 unità

In base al decreto 4 luglio 1859 (seguito dal regolamento successivo), fu stabilita dal Ministero dell'Interno la formazione della Guardia nazionale ovunque si ritenesse necessaria. Due anni più tardi (il 4 agosto 1861) venne estesa a tutto il territorio del nuovo Regno. Vi dovevano partecipare tutti i compresi fra i 21 ed i 55 anni, aventi domicilio reale nel Comune e paganti una contribuzione diretta qualunque. Ogni cittadino era tenuto a iscriversi spontaneamente avanti il sindaco o gonfaloniere. Successivamente il Consiglio di ricognizione (formato a tenore dell'art. 15 della legge 4 marzo 1848) esaminava le liste preparatorie e, operate le necessarie rettificazioni, dava luogo all'impostazione della matricola, da aggiornare costantemente. Dalla matricola venivano in seguito formati tre elenchi, corrispondenti alle categorie dei celibi o vedovi senza prole, degli ammogliati senza prole e degli ammogliati con prole. L'elenco complessivo di questi militi era chiamato dei mobilizzabili, divisi in compagnie secondo quanto risultava dai registri di controllo o ruoli di compagnia.


114
Registro di matricola della Guardia nazionale
Registro legato in cartone
1860 - 1863
115
Documenti della Guardia nazionale
Contiene: 1. Registro delle armi depositate nel municipio, 1849; 2. Liste dei militi nazionali mobilizzabili, 1861; 3. Matricola della Guardia nazionale, 1862; 4. Ruoli dei compresi nella Guardia nazionale attiva, 1863; 5. Ruolo matricola dei nati nel 1842; 6. Ruolo attivo o delle presenze alle istruzioni, 1866; 7. Ruoli di compagnia o registro di controllo, s.d.; 8. Ruolo del contingente, 1864; 9. Elenco dei mobilizzabili secondo la legge 4 agosto 1861; 10. Carte diverse (verbali, certificati e prospetti), 1862-1863.
Busta 10 inserti
1862 - 1866
icona top