Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guardia nazionale

Livello: serie

Estremi cronologici: 1859 - 1870

Consistenza: 2 unità

La Guardia nazionale fu istituita in alcune città nel 18591 alle dipendenze del Ministero dell'Interno con funzione di tutela della sicurezza pubblica, simili a quelle già esercitate dalla Guardia civica e dal 1861 fu estesa a tutto il territorio nazionale2. Le comunità procedevano annualmente alla formazione e correzione delle liste in base alle quali il Consiglio di reclutamento effettuava la formazione dei contingenti necessari. Contro eventuali infrazioni disciplinari decideva un apposito Consiglio di disciplina, le cui sentenze erano equiparate a quelle di un giudice ordinario.



257
Deliberazioni e carteggio del Consiglio di recognizione della Guardia nazionale
Busta
1859 - 1866
258
Registri di matricola della Guardia nazionale
Prospetto indicante il totale che formano il Registro di matricola, del Servizio ordinario e di Riserva nell'anno 1866; Liste generali dei militari mobilizzabili, 1866 - 1867;
Ruoli nominativi del contingente di Guardia mobile assegnati per gli anni 1866 e 1867;
Ruoli permanenti e nominativi dei designabili di Guardia mobile per il 1867 ;
Ruolo permanente dei militari dichiarati designabili dal Consiglio di Recognizione;
Registro generale dei fucili dello Stato consegnati nel 1864 e ritirati nel 1870;
Registro del controllo di servizio della Guardia nazionale, [1860 - 1864];
Mandati di pagamento, 1866 - 1868; 5 certificati penali, 1866; 1870.
Busta
1860 - 1870
icona top