Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Saldi dei camarlinghi

Livello: serie

Estremi cronologici: 1537 - 1775

Consistenza: 3 unità

Secondo lo Statuto il consiglio della lega doveva nominare, con il consueto sistema dell'imborsazione e della tratta, un camarlingo generale a cui era affidato il compito di riscuotere le imposte dai rettori dei popoli e di provvedere ai pagamenti delle spese necessarie. Alla fine del suo mandato, che inizialmente doveva essere semestrale ma in seguito divenne annuale, questi era tenuto a presentare le sue "ragioni" o "saldi", cioè il calcolo delle entrate e delle uscite, ed a giustificare eventuali variazioni rispetto al saldo previsto. Questi calcoli erano rivisti da due ragionieri, anch'essi eletti con il sistema della tratta, che dovevano valutarne la correttezza e verificare che il camarlingo non avesse sottratto denaro alla comunità.
Dal 1682 anche l'amministrazione finanziaria della lega fu affidata al camarlingo che operava per l'intera podesteria di Gambassi, che continuò a compilare registri separati per le singole entità territoriali.


116(43 su 9)
Saldi
1) 1537 - 1564, cc. s. n.
2) 1564 - 1596, cc. s. n.
3) 1596 - 1627, cc. 1-68 e 4 s. n. 1
4) 1627 - 1670, cc. 1-112 e s. n.
camarlinghi
Oliviero di Senso dalla Vechiarella Dainelli 1537 - 1538
Onorio Campinoti 1538 - 1539
Iacopo di Nicola da Foci 1539 - 1540
Francesco di Rinaldo di Magno 1540 - 1541
Ulivieri di Senso 1541 - 1542
Domenico di Giovanni 1542 - 1543
Francesco di Iacopo 1543 - 1544
Piero di Mariano Salvi 1544 - 1545
Lorenzo di Carlo 1545 - 1546
Antonio di Giovanni 1546 - 1547
Francesco di Giovanni 1547 - 1548
Piero di Lione 1548 - 1549
Bastiano di Giovanni Fulceri 1549 - 1550
Ulivieri di Senso della Vechiarella 1550 - 1551
Betto di Bastiano 1551 - 1552
Piero di ... Pelli 1552 - 1553
Bartolomeo di ... 1553 - 1554
Antonio di Francesco 1554 - 1555
Domenico di Francesco camarlingo per l'esazione dell'imposta per dare elemosina ai poveri e persone miserabili 1555
Domenico di Francesco 1556 - 1557
Iacopo di Michele 1556 - 1557
Giovanni di Matteo Salvestrino 1557 - 1558
Giovanni di Bastiano di Salvi 1558 - 1559
Angelo di Piero Merlini 1559 - 1560
Felice Bucalossi 1560 - 1561
Piero di Rinaldo del Brina 1561 - 1562
Giovanni di Antonio del Bugnola 1563 - 1564
Francesco di Bastiano 1564 - 1565
Felice di Ulivieri Bucalossi 1565 - 1566
Giovanni di Mariano da' Pini 1566 - 1567
Giorgio di Michele Boldrini 1567 - 1568
Antonio di Sandro Falchi 1568 - 1569
Giovanni di Michele Boldrini camarlingo per l'esazione dell'imposta per dare elemosina ai poveri e persone miserabili 1565 - 1565
Matteo di Battista Giachi 1568 - 1569
Felice di Ulivieri Bucalossi 1569 - 1570
Giovanni di Simone Gori 1570 - 1571
Lorenzo di Michele Giachi 1571 - 1572
Meo di Santi Biagini 1572 - 1573
Felice di Ulivieri Bucalossi 1574 - 1575
Felice di Ulivieri Bucalossi camarlingo per la "riscossione del prezzo del grano" 1572 - 1573
Bartolomeo di Bastiano Cinciani 1573 - 1574
Matteo di Domenico Chesi 1574 - 1575
Felice Bucalossi 1575 - 1576
Bartolomeo di Bastiano Cinciani 1576 - 1577
Angelo di Nanni 1578 - 1579
Arrigo di Michelangelo Francioli 1579 - 1580
Bastiano di Pasquino [Baulana] 1580 - 1581
Giovanni di Mariano da' Pini 1581 - 1582
Marco di Oliviero dalla Vecchiarella 1582 - 1583
Maso di Giovanni Marocchetti 1583 - 1584
Antonio di Maso Marocchetti sostituto 1583 - 1584
Arrigo di Michelangelo Francioli 1584 - 1585
Marco di Oliviero Dainelli 1585 - 1586
Meo di Neri Grassini 1586 - 1587
Domenico di Agostino Tordini 1588 - 1589
Michele di Iacopo Callaioli 1589 - 1590
Domenico di Oliviero Dainelli 1590 - 1591
Santi di Paolo dell'Olmo 1591 - 1592
Michele di Iacopo Callaioli 1592 - 1593
Paolo di Piero Lotti 1593 - 1594
Bastiano di Santi Bianchini 1594 - 1595
Domenico di Oliviero Dainelli 1595 - 1596
Agostino di Domenico Righi 1596 - 1597
Michele di Arrigo Francioli 1597 - 1598
Bastiano di Giovanni Giusti 1598 - 1599
Antonio di Bastiano Dainelli 1599 - 1600
Marco di Betto Borghesi 1599 - 1600
Antonio di Michelangelo Ghiozzi 1600 - 1601
Bastiano di Piero Ragoni 1601 - 1602
Giulio di Giovanni Francesco Temperini 1602 - 1603
Bastiano di Ulivieri Tassi 1603 - 1604
Lorenzo di Battista Tafi 1604 - 1605
Bastiano di Giovanluca Lori 1605 - 1606
Piero di Andrea Pecciarini 1606 - 1607
Giulio Temperini 1607 - 1608
Marco di Mariotto Rinieri 1608 - 1609
Giovanni di Bartolomeo Ortimini 1609 - 1610
Giulio di Giovanni Francesco Temperini 1610 - 1611
Baccio di Domenico di Baccio 1611 - 1612
Iacopo di Niccolò Becarelli 1612 - 1613
Piero di Domenico Bettini 1613 - 1614
Domenico di Piero Pecci 1614 - 1615
Cesare di Antonio Sbaragli 1615 - 1616
Antonio di Francesco Bartolesi 1616 - 1617
Giovanni di Bartolomeo Ortimini 1617 - 1618
Francesco di Andrea del Giovane 1618 - 1619
Bartolomeo di Iacopo Rinaldi 1619 - 1620
Iacopo di Francesco Zanoboni 1620 - 1621
Piero di Iacopo Coccheri 1621 - 1622
Matteo di Francesco Bartolesi 1622 - 1623
Giovanni di Iacopo Boldrini 1623 - 1624
Domenico di Bastiano Tesi 1624 - 1625
Salvatore di Bastiano Scali 1625 - 1626
Bartolomeo Vanni 1626 - 1627
Domenico Lori 1627 - 1628
Domenico Baccettini 1628 - 1629
Gabriello di Maso Poli 1629 - 1630
Amadio di Donato Cinci 1630 - 1631
Salvatore di Bastiano Masi 1631 - 1632
Bastiano di Giovanni Ciulli 1632 - 1633
Domenico di Raffaello Tendi 1633 - 1634
Battista di Giovanni Pitti 1634 - 1635
Antonio di Domenico Betti 1635 - 1636
Domenico di Santi Baldi 1636 - 1637
Battista di Giovanni Pitti 1637 - 1638
Iacopo di Giovanni Galati 1638 - 1639
Paolo di Giovanni Righi 1639 - 1640
Antonio di Domenico Bettini 1640 - 1641
Michele di Santi Corti 1641 - 1642
Michele Montagnani 1642 - 1643
Antonio Bettini 1643 - 1644
Battista di Giovanni Pitti 1644 - 1645
Andrea di Piero Gistri 1645 - 1646
Simone di Domenico Martini 1646 - 1647
Domenico di Antonio Bettini 1647 - 1648
Battista di Giovanni Pitti 1648 - 1649
Bartolomeo di Bastiano Chesi 1649 - 1650
Sandro di Matteo Boldrini 1650 - 1651
Camillo di Giovanni Casati 1651 - 1652
Francesco di Santi Dainelli 1652 - 1653
Francesco di Domenico Giachi 1653 - 1654
Domenico di Gabriello Franciagli 1654 - 1655
Francesco di Santi Dainelli 1655 - 1656
Camillo di Giovanni Casati 1656 - 1657
Giovanni di Lorenzo Moronti 1657 - 1658
Alessandro di Manlio Boldrini 1658 - 1659
Battista di Giovanni Pitti 1659 - 1660
Francesco di Domenico Bettini 1660 - 1661
Giovanni di Giuliano Dainelli 1661 - 1662
Giovanni di Simone Marzini 1662 - 1663
Francesco di Domenico Bettini 1663 - 1664
Santi di Domenico Giorli 1664 - 1665
Francesco di Domenico Dainelli 1665 - 1666
Paolo Poli 1666 - 1667
Santi Giannini 1667 - 1668
Bastiano Brogetti 1668 - 1669
Camillo Casati 1669 - 1670

Filza di 4 registri legata in pergamena
1537 mar. - 1670 feb.
117(14)
Saldi
camarlinghi
Simone Pineschi 1671 - 1672
Cosimo Friani 1672 - 1673
Simone Pineschi 1673 - 1675
Francesco di Domenico Friani 1675 - 1676
Piero di Francesco Montagnani 1676 - 1677
Simone di Lorenzo Pineschi 1677 - 1678
Niccolò Viccinni 1678 - 1679
Michele Verdiani 1679 - 1680
Simone Pineschi 1680 - 1681
Cesare di Sante Santini 1681 - 1682
Lorenzo di Michele Ciulli 1682 - 1684
Simone di Lorenzo Pineschi 1684 - 1688
Giovanni Battista di Giovanni da Vela 1688 - 1689
Simone di Lorenzo Pineschi 1689 - 1692
Giovanni Battista da Vela 1692 - 1693
Giovanni Francesco Taddei 1693 - 1705
Marco Antonio Taddei 1705 - 1710
Giuseppe Maria Taddei 1710 - 1718
Marco Antonio Taddei 1718 - 1720
Giuseppe Taddei 1720 - 1734
Giulio Cesare Poggiali 1734 - 1748

Registro legato in pergamena cc. 1-167
1670 mar. 1 - 1748 feb.
118(15)
Saldi
camarlinghi
Giulio Cesare Poggiali 1749 - 1752
Orazio Bacci 1752 - 1775

Registro legato in pergamena cc. 1-72
1749 mar. 1 - 1775 feb. 28
icona top