Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Saldi dei camarlinghi

Livello: serie

Estremi cronologici: 1567 - 1774

Consistenza: 7 unità

I libri di saldi, detti anche "libri di ragioni", sono i registri in cui i camarlinghi registravano le entrate e le uscite della podesteria. Alla fine dell'anno economico i libri erano posti "a saldo" mediante il "calcolo delle ragioni" consistente nella somma algebrica delle entrate e delle uscite, e dopo questo controllo, effettuato da appositi ufficiali, venivano sottoposti all'approvazione del magistrato dei Nove conservatori.
Nell'ambito della podesteria ogni entità territoriale aveva un proprio ufficiale deputato alla riscossione delle entrate e al pagamento delle spese secondo una complessa gerarchia tipica delle istituzioni periferiche di antico regime al cui vertice stava il camarlingo generale della podesteria 1 .
Questa situazione cambiò radicalmente nel 1682, da quell'anno infatti la gestione finanziaria di tutto il territorio compreso nella podesteria di Barbialla e Montaione venne affidata ad un singolo camarlingo, che continuò però a compilare registri separati per le singole unità territoriali, e dal 1694 la carica divenne pluriennale.


8
Saldi
camarlinghi
Salvatore di Sandro di Regolo 1567 set. - 1568 feb.
Francesco di Giovanni Francesco 1568 - 1569
Cristoforo di Pietro 1569 - 1570
Giulio di Biagio Mannaioni 1570 - 1571
Paolo di Niccolò di Paolo 1571 - 1572
Galeazzo di Bernabè 1572 - 1573
Michele di Paolo camarlingo per la "rescossa del grano dell'abbondanza data alla Podesteria di Barbialla et rivista... per Salvadore di Sandro e Pietro Montagnani" 1572 - 1573
Michele di Paolo 1573 - 1574
Salvatore di Sandro 1574 - 1575
Francesco di Giovanni Francesco Palmerini 1575 - 1576
Giovanni di Leonardo 1576 - 1577
Michele di Paolo 1577 - 1578
Salvatore di Sandro di Regolo Stelli 1578 - 1579
Michele di Paolo Cetti 1580 - 1581
Fermano di Leonardo Mezzedemi 1581 - 1582
Salvatore di Sandro 1582 - 1583
Baldo di Cristoforo Mostardini 1583 mar. - ago.
Cristoforo di Francesco Mostardini 1583 set. - 1584 feb.
Piero di Mariano di Michele Montagnani 1584 - 1585
Cristoforo di Pietro di Cristofano Tuti 1585 - 1586
Salvatore di Sandro di Regolo Stelli 1586 - 1587
Giovanni Maria di Iacopo di Salvatore Ciorini 1587 - 1588
Aurelio di Salvatore di Sandro Stelli 1588 - 1589
Baldo di Cristoforo di Francesco Mostardini 1589 - 1590
Salvatore di Sandro Stelli 1590 - 1591
Noferi di Giovanni Mostardini 1591 - 1592
Domenico di Michele di Bastiano 1592 - 1593
Salvatore di Sandro Stelli 1593 - 1594
Bernardo di Bartolomeo Ducci 1594 - 1595
Anselmo di Antoni Mostardini 1595 - 1596
Camillo di Giuliano Tuti 1596 - 1597
Salvatore di Sandro Stelli 1597 - 1598
Luca di Galeazzo Buonaccorsi 1598 - 1599
Flamino di Giuliano Tuti 1599 - 1600
Costantino di Giulio Mannaioni 1600 - 1601
Salvatore di Sandro Stelli 1601 - 1602
Flaminio di Giuliano Tuti 1602 - 1603
Bernardo di Bartolomeo Ducci 1603 - 1604
Aurelio di Salvatore di Sandro Stelli 1604 mar. - ago.

Registro legato in pergamena cc. 1-181
1567 set. - 1604 ago.
9
Saldi
camarlinghi
Bernardo di Barone Dani 1606 set. - 1607 feb.
Salvatore di Sandro Stelli 1607 - 1608
Aurelio Stelli sostituto 1607 - 1608
Alessandro di Baldo Mostardini 1608 - 1609
Mariotto di Piero Gamucci 1609 - 1610
Bernardo di Bartolomeo Gucci 1610 - 1611
Biagio di Biagio Gamucci 1611 - 1612
Mariotto di Piero Gamucci 1612 - 1613
Bernardo di Bartolomeo Ducci 1613 - 1614
Flaminio di Giuliano Tuti 1614 - 1615
Mariotto di Piero Gamucci 1615 - 1616
Girolamo Gamucci 1616 - 1617
Vincenzo di Bartolomeo Ducci 1617 - 1618
Mariotto di Piero Gamucci 1618 - 1619
Oliviero di Orazio Carleschi 1619 - 1620
Febo di Piero Gamucci 1620 - 1621
Giovanni Antonio di Orazio Carleschi 1621 - 1622
Mariotto di Piero Gamucci 1622 - 1623
Cesare di Francesco Palmerini 1623 - 1624
Michele Canbianchi 1624 - 1625
Giuliano di Flaminio Tuti 1625 - 1626
Vincenzo e Cosimo di Bernardo Ducci 1626 - 1627
Orazio Leoncini 1627 - 1628
Francesco di Cesare Palmerini 1628 - 1629
Flaminio di Domenico Canbianchi 1629 - 1630
Orazio di Costantino Leoncini 1630 - 1631
Antonio di Anselmo Mostardini 1631 - 1632
Francesco di Bernardo Baroni Goggi 1632 mar. - ago.
Pietro di Michelangelo Calzoni 1632 set. - 1633 feb.
Bartolomeo di Meschino 1633 mar. - ago.

Registro legato in pergamena cc. 1-153, di cui le prime 10 danneggiate mediocre
1606 set. - 1633 ago.
10(3)
Saldi
camarlinghi
Bastiano di Meschino di Andrea 1633 set. - 1634 feb.
Antonio di Anselmo Mostardini 1634 - 1635
Mariotto di Piero Gamucci 1635 - 1636
Cesare Palmerini 1636 - 1637
Michele di Cesare Palmerini 1637 - 1638
Giovanni di Carlo Mezzedemi 1638 - 1639
Giovanni Battista Mannaioni 1639 - 1640
Domenico Leoncini 1640 - 1641
Antonio di Anselmo Mostardini 1641 - 1642
Galeazzo Chiarenti 1642 - 1644
Matteo di Antonio Mostardini 1644 - 1645
Piero di Simone Agnolfi 1645 - 1646
Giovanni Maria di Domenico Caponi 1646 - 1647
Orlando Castellacci 1647 - 1648
Giovanni di Carlo Mezzedemi 1648 - 1649
Pier Francesco di Giovanni Battista Gamucci 1649 - 1650
Francesco di Matteo Stagi 1650 - 1651
Giovanni di Carlo Mezzedemi 1651 - 1652
Antonio di Giovanni Marrucci 1652 - 1653
Francesco di Cesare Palmerini 1653 mar. - ago.

Registro legato in pergamena cc. 1-144 discreto
1633 set. - 1653 ago.
11(29)
Saldi
camarlinghi
Francesco di Cesare Palmerini 1653 - 1654
Giovanni di Carlo Mezzedemi 1654 - 1655
Giovacchino di Roberto Palmerini 1655 - 1656
Salvatore Mannaioni 1656 - 1657
Antonio di Roberto Palmerini 1657 - 1658
Giovacchino di Roberto Palmerini 1658 - 1659
Cesare di Michele Palmerini 1659 - 1660
Giovacchino di Roberto Palmerini 1660 - 1661
Pier Francesco di Giovanni Pietro Gamucci 1661 - 1662
Cesare di Michele Palmerini 1662 - 1663
Giovacchino di Roberto Palmerini 1663 - 1664
Cesare di Michele Palmerini 1664 - 1665
Bernardo Castroni 1665 - 1666
Giovacchino Palmerini 1666 - 1668
Cesare di Michele Palmerini 1668 - 1669
Giovacchino Palmerini 1669 - 1670
Domenico Baroni 1670 - 1671
Giovanni di Giovanni Mannaioni 1671 - 1672
Vincenzo di Giovanni Filippo Mannaioni 1672 - 1673
Rocco di Matteo Mostardini 1673 - 1674
Piero di Salvatore Brogiani 1674 - 1676
Bernardo Gamucci 1676 - 1677
Matteo di Enea Mannaioni 1677 - 1678
Domenico Baroni 1678 - 1679
Giuseppe di Piero Brogiani 1679 - 1681
Matteo di Enea Mannaioni 1681 - 1682

Registro legato in pergamena cc. 1-144
1653 set. - 1682 feb.
12(50/30)
Saldi
camarlinghi
Matteo di Enea Mannaioni 1682 - 1683
Bartolomeo Bernardeschi 1683 - 1684
Matteo di Enea Mannaioni 1684 - 1686
Domenico Mannaioni 1686 - 1687
Palmazio di Salvatore Mannaioni 1687 - 1689
Matteo Mannaioni 1689 - 1690
Palmazio Mannaioni 1690 - 1691
Duccio Mezzedemi 1691 - 1692
Palmazio di Salvatore Mannaioni 1692 - 1693
Duccio Mezzedemi 1693 - 1694
Palmazio di Salvatore Mannaioni 1694 - 1719
Giovanni Lorenzo Baldanzi 1719 - 1725

Registro legato in pergamena cc. 1-186
1682 mar. - 1725 feb.
13(31)
Saldi
camarlinghi
Giovanni Lorenzo Baldanzi 1725 - 1726
Giuseppe Baldanzi 1726 - 1765

Registro legato in pergamena cc. 1-186
1725 mar. - 1765 feb.
14(32)
Saldi
camarlingo
Francesco Galletti 1765 - 1774

Registro legato in pergamena cc. 2-45
1765 mar. - 1774 ago.
icona top