Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guardia urbana

Livello: serie

Estremi cronologici: 1815 apr. 24 - mag. 31

Consistenza: 1 unità

Il corpo fu istituito con la notificazione del 30 marzo 1815 1 allo scopo di mantenere l'ordine pubblico, vigilando "alla pubblica tranquillità ed al buon ordine interno e avendo cura d'impedire qualunque attentato arbitrario". La Guardia Urbana era posta alle dipendenze del giusdicente locale ed il suo comandante andava scelto tra le persone "più probe e di distinta reputazione". La notificazione affidava poi al magistrato comunitativo il compito di prender "nota di quei migliori soggetti che possano essere ascritti alla Guardia Urbana, e di concerto col giusdicente ne formeranno il ruolo". Atti riguardanti questo corpo si trovano nella filza n. 840 del carteggio del gonfaloniere.


943
Nomina dei comandanti della Guardia Urbana. Carteggio
Busta
1815 apr. 24 - mag. 31
icona top