Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


"Stratti" di debitori e creditori

Livello: serie

Estremi cronologici: 1436 - 1532

Consistenza: 4 unità

Sono estratti di debitori e creditori compilati dai ragionieri della Comunità.


143
Stratti
a) cc.1 - 71 1436
b) cc.1 - 84 1442
c) cc.1 - 82 s.d.
d) cc.2 - 80 s.d.
e) cc.1 - 49 s.d.
f) "Questo si chiama lo sfratto sia fallo da li ragionieri del colmino di Massa di 20 agosto"
cc.1 - 235 1465 - 1473
g) cc.1 - 94 1450
h) cc.1 - 74 1450

vol. di regg. leg. in perg.
1436 - 1473
144(497)
Qui in questo libro seranno scropti partitamente tutti debitori e creditori del comuno di Massa.Comincialo per noi Michele di Marcito di Menicho et Cerbono di Bandino di Cerbono da Massa ragionieri desso connato di Massa sotto el di 15 di giugno 1474 chiamasi lo stratto [.] e finire conte seguitare di mano in mano
reg. leg. in perg. cc. 394
1474 giu.15 - 1487
145(498)
Questo è lo stratto del comune e popolo della città di Massa fatto al tempo de lo spettabile huomo Bonaventura d'Antonio Pini da Siena honorando podestà e capitano de la città di Massa nel quale saranno scritti e debitori e creditori dessa comunità di Massa fatto e cominciato adi 15 gennaio 1487 el quale estratto si chiama A
reg. leg. in perg. cc. 398 deteriorato, con fogli di guardia costituiti da frammenti in pergamena pro venienti da un codice di argomento religioso del XII sec.
1488 gen.15 - 1511
146(499)
Questo è lo stratto del comune e popolo della città di Massa fatto al tempo de lo spettabile huomo Bonaventura d'Antonio Pini da Siena honorando podestà e capitano de la città di Massa nel quale saranno scritti e debitori e creditori dessa comunità di Massa fatto e cominciato adi 15 gennaio 1487 el quale estratto si chiama A
reg. leg. in perg. cc. 360 con foglio di guardia costituito da frammento in pergamena provenien te da un testo retorico (forse Cicerone) in scrittura corsiva umanistica del sec. XV
1511 - 1532
icona top