Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Dazzaioli delle rendite comunitative

Livello: serie

Estremi cronologici: 1839 - 1844

Consistenza: 5 unità

La Comunità disponeva di diverse rendite, costituite da canoni di livello, frutti di censi, capitali investiti e beni alienati, affitti di beni immobili, penali, multe, tassa sopra i mulini, proventi sopra i macelli e rimborsi diversi che venivano riscosse dal camarlingo e registrate annualmente.
A seguito della soppressione della Cancelleria di Lucignano avvenuta nel 1839, 13 registri delle rendite comunitative (1826 - 1839) furono trasferiti presso la Cancelleria di Monte San Savino ed oggi sono perduti 1 .


icona top