Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Affari di polizia

Livello: serie

Estremi cronologici: 1808 - 1814

Consistenza: 5 unità

A livello locale, il mantenimento dell'ordine pubblico era garantito dal Maire, il quale ricopriva pure la funzione di commissario di polizia in quelle Mairiés che non ne avevano uno appositamente nominato dal Governo. Ad Empoli incombenze di minore importanza connesse a tale mansione, come, ad esempio, la redazione dei verbali delle testimonianze, vennero presto delegate al Primo aggiunto del Maire, Giuseppe Tempesti 1 .
Presso l'Archivio di Empoli si conservano 7 filze di affari di polizia per gli anni 1808-1814.


213(129)
Filza I di polizia al tempo del Maire Busoni, dal primo gennaio 1809 a tutto gennaio 1814
maire
Luigi Busoni

filza cartacea legata in mezza pergamena, cc. non numerate
1 gennaio 1809 - 31 gennaio 1814
214(130; 8)
Filza II di polizia al tempo del Maire Busoni, dal primo gennaio 1809 a tutto gennaio 1814
maire
Luigi Busoni

filza cartacea legata in mezza pergamena, cc. non numerate
1 gennaio 1809 - 31 gennaio 1814
215(1; 131)
Filza III di polizia al tempo del Maire Busoni, dal primo gennaio 1809 a tutto gennaio 1814
maire
Luigi Busoni

filza cartacea legata in mezza pergamena, cc. non numerate
1 gennaio 1809 - 31 gennaio 1814
216(160; 83)
Registro di referti, 1809 al 1814
primo aggiunto del maire
Giuseppe Tempesti

registro cartaceo legato in cartone, cc. non numerate
1 febbraio 1809 - 20 giugno 1814
217(161; 76)
Processi verbali
primo aggiunto del maire
Giuseppe Tempesti

registro cartaceo legato in cartone, cc. non numerate
14 novembre 1810 - 2 agosto 1812
icona top