Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Carteggio e atti dei cancellieri

Livello: serie

Estremi cronologici: 1680 - 1808

Consistenza: 35 unità

La serie contiene prevalentemente carteggio con le Magistrature fiorentine ma spesso nelle filze sono rilegati anche atti di varia natura: nomine, fedi, comparse, partiti delle varie Comunità, obblighi e copialettere. Alcune unità che conservano carteggio del cancelliere e che potrebbero essere logicamente assegnate a questa serie, sono conservate presso l'Archivio storico del Comune di Montaione e sono state descritte nell'inventario di quell'archivio 1 .
Le carte all'interno dei pezzi sono quasi ovunque carte che vanno ben al di là del periodo di attività del Cancelliere, e segnano in modo chiaro la continuità del lavoro dei cancellieri, includendo gli atti che l'antecessore o gli antecessori avevano avviato lasciando le pratiche ai loro successori.
La documentazione raccolta in questa serie è varia, poiché diversi erano i compiti svolti dal cancelliere comunitativo. I carteggi del cancelliere iniziarono a sedimentarsi in questo modo nel corso del XVII secolo e, accanto a documenti espressione dell'attività propria della cancelleria (rogiti di contratti e redazione degli atti fondamentali della cancelleria) e dei suoi rapporti con gli organi centrali di controllo, si conserva documentazione prodotta nell'esercizio di specifiche competenze che, nel corso del tempo, vennero attribuite ai cancellieri. Oltre agli affari o "negozi" - spesso legati a formare uniche filze dove la stratificazione non rende conto dell'attribuzione delle carte alle diverse Comunità - si conservano anche le lettere ricevute dal cancelliere e provenienti oltre da che da diversi uffici locali, anche dagli uffici centrali. Gli Uffici centrali che più sono rappresentati sono ovviamente quelli di controllo sull'operato stesso del Cancelliere: il Magistrato dei Nove Conservatori prima e poi, con la riforma leopoldina del 1774, la Camera delle Comunità, Luoghi pii, Strade e Fiumi.
La documentazione risulta raccolta in filze, ed è descritta sotto il nome del cancelliere di riferimento in ordine cronologico di incarico, dal 1680 al 1808. Per ogni unità si è cercato di descrivere in maniera esauriente il contenuto, segnalando i corrispondenti ma anche alcuni documenti che sembravano degni di nota. In particolare, nella descrizione dei contenuti delle filze sono state segnalati documenti di carattere storico-artistico quali la presenza di prospetti architettonici, di carte acquerellate, disegni e annotazioni sulla costruzione di edifici civili e religiosi con caratteristiche d'interesse artistico. Più in generale le filze sono spesso articolate in nuclei di documentazione raccolta per materia: affari magistrali, affari particolari, affari di strade, "negozi" di chiese, atti economici e carteggio.
Di seguito si elencano i cancellieri che si sono succeduti a partire dal 1682, e il rapporto con la documentazione prodotta:
Carlo Barbieri - 1682-1685; i suoi atti sono contenuti in una sola filza.
Gian Battista Bargellini - 1686-1690; i suoi atti sono contenuti in una sola filza.
Cipriano Vecchi - 1691-1695; i suoi atti sono contenuti in una sola filza.
Scipione Vecchi - 1696-1699; i suoi atti sono contenuti in una sola filza.
Antonio Biagini - 1700-1701; i suoi atti sono contenuti in una sola filza.
Iacopo Gioni - 1701-1705 set.; i suoi atti sono contenuti in una sola filza.
Giovan Battista Fabbrini - 1705-1723; è il primo cancelliere a ricoprire la carica per 18 anni consecutivi. I suoi atti sono raccolti in 4 filze, non numerate, di cui 3 descritte in questa serie e una, che riguarda i reparti per le tasse delle comunità, descritta tra gli Atti economici delle Comunità.
Francesco Fabbrini - 1724-1737; riveste la carica per 23 anni, ma non esercita in prima persona in quanto contemporaneamente riveste la carica di Cancelliere del Vicariato di Certaldo. Al suo posto, e fino al 1751, opera a Castelfiorentino il sostituto Tommaso Mugnai. La documentazione è divisa in tre filze non numerate, tutte descritte in questa serie.
Giovanni Agostino Padroni - 1738-1755 ott.; riveste la carica per 17 anni, ma non esercita in prima persona. Al suo posto, fino al 1751, opera a Castelfiorentino il sostituto Tommaso Mugnai, e dal 1751 al 1755, Giuseppe Mugnai. La documentazione è contenuta in tre filze non numerate, di cui una che riguarda prevalentemente i reparti delle tasse comunitative è stata descritta nella serie "Atti economici delle Comunità".
Sebastiano Moggi - 1755 nov.-1759 ott.; i suoi atti sono contenuti in una sola filza.
Giovanni Lupardi - 1759 nov.-1767 mag.; i suoi atti sono contenuti in due filze, numerate in sequenza romana, entrambe descritte in questa serie sebbene vi siano molti atti economici.
Pier Francesco Vecchi - 1767 giu.-1770 lug.; i suoi atti sono contenuti in una sola filza.
Giovanni Battista Mannaioni - 1770 ago.-1777 set.; i suoi atti sono contenuti in due filze, numerate in sequenza romana entrambe descritte in questa serie sebbene vi siano molti atti economici.
Vincenzo Martini - 1777 ott.-1781 gen.; i suoi atti sono contenuti in due filze, numerate in sequenza romana entrambe descritte in questa serie sebbene vi siano molti atti economici.
Giuseppe Maria Martinucci - 1781 feb.-1785 lug.; i suoi atti sono raccolti in quattro filze numerate con numero romano, di cui solo la seconda è descritta nella serie principale, mentre le altre sono state descritte nella serie "Atti economici delle Comunità".
Carlo Francesco Manci - 1785 ago.-1787 ago.; i suoi atti sono contenuti in due filze, di cui una interamente dedicata al censimento dei beni e degli arredi delle Compagnie religiose soppresse da Pietro Leopoldo nel 1785.
Iacopo Toci Del Medico - 1787 set.-1798 feb.; i suoi atti sono contenuti in sei filze, con numerazione romana. Alternano una filza di carteggio ad una filza d'Atti economici, riferiti allo stesso periodo di tempo, divisi per Comunità. Le filze II, IV e V sono descritte nella serie degli "Atti economici delle Comunità".
Iacopo Filippo Bessi - 1798 mar.-1803 feb.; i suoi atti sono raccolti in sei filze, con numerazione sequenziale romana. Le filze I-III e VI sono qui descritte, mentre le filze IV-VI sono descritte nella Comunità leopoldina di Castelfiorentino ("Tassa macine e macelli", "Affari di strade", "Atti economici") poiché relative alla gestione della sola Comunità di Castelfiorentino.
Felice Gamucci - 1803 feb.-1805 nov.; i suoi atti sono raccolti in quattro filze, di cui la filza I in "Carteggio e atti del cancelliere", la II nella serie "Atti economici delle Comunità" e le filze III e IV nella Comunità leopoldina di Castelfiorentino, rispettivamente nelle serie "Tassa sul macinato" e "Atti economici". Pietro Santi - 1805 dic.-1808 apr.; i suoi atti sono raccolti in 5 filze, di cui la filza I è descritta in questa serie, la IV in "Atti economici delle Comunità", la VI in "Ordini". Le filze II e III sono descritte in Comunità leopoldina di Castelfiorentino, serie "Tassa del macinato".


1108(4)
Filza di lettere e negozi dal anno 1682 al 1685 al tempo del signor dottore Carlo Barbieri Cancelliere
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Carlo Barbieri 1680 ago. 12 - 1687 giu. 19

Contiene: lettere inviate dall'Auditore fiscale; Nove Conservatori; Leonardo Checcacci ambasciatore della Comunità a Firenze; Ufficio delle Farine. Contiene anche: copialettere, nomina di camarlinghi, registri per tassazioni, riforme degli uffici; fedi, comparse, obbligazioni.
Filza leg. perg. cc. 1-656 + s.n.

1680 ago. 12 - 1687 giu. 19
1109(5)
Filza di lettere e negozi del 1686, 1687, 1688, 1689, 1690 di ser Gian Battista Bargellini cancelliere
Carteggio e atti del cancelliere
Podestà
Giovan Battista Bargellini 1687 ago. 17 - 1690 set. 25

Contiene: lettere inviate da luogotenente e consiglieri; Nove Conservatori; Leonardo Checcacci ambasciatore della Comunità a Firenze; Vicario di Certaldo; Podestà (Gambassi, Montaione, Peccioli); cancellieri (Colle, S. Miniato). Con repertorio generale dei mittenti. Contiene anche fedi e comparse.
Filza leg. perg. cc. 1-670

1687 ago. 17 - 1690 set. 25
1110(6)
Filza di lettere e negozi del 1691, 1692, 1693, 1694, 1695 di messer Cipriano Vecchi cancelliere
Carteggio e atti del cancelliere
Podestà
Cipriano Vecchi

Contiene: lettere inviate da luogotenente e consiglieri; Nove Conservatori; cancellieri (Colle, Empoli, San Gimignano, S. Casciano). Contiene inoltre atti dei cancellieri, fedi, comparse, con repertorio generale dei mittenti e degli atti.
Filza leg. perg. cc. 1-1096

1691 gen. 10 - 1696 dic. 11
1111(7)
Filza di lettere e negozi del anno 1696, 97, 98 e 99 al tempo di messer Scipione Vecchi cancelliere
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Scipione Vecchi 1697 gen. 14 - 1699 ott. 21

Contiene: lettere inviate dai Nove Conservatori; Ambasciatore della Comunità; Magistrato delle Farine; Deputati sulla colletta universale. Contiene inoltre atti dei cancellieri, fedi e copialettere, con repertorio generale e repertori settoriali per mittente, cc. 1-49.
Filza leg. perg. cc. con varie numerazioni + s.n.

1697 gen. 14 - 1699 ott. 21
1112(8)
Filza di lettere e negozi dal anno 1700 al 1701 al tempo dell'eccellentissimo ser dottore Antonio Biagini cancelliere
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Antonio Biagini di Pontedera 1680 set. 27 - 1701 dic. 16

Contiene negozi diversi, cc. 1-354; del macinato e colletta, cc. 355-473; attestati, comparse, fedi, defalchi, cc. 474-517. Contiene lettere inviate da: Soprasindaco e auditore fiscale, cc. 518-608; Nove Conservatori, cc. 609-941; lettere e negozi di aggiunte, cc. 1-41. Contiene anche negozi del cancelliere antecessore e repertori settoriali per argomento e mittente, cc. 1-15.
Filza leg. perg. cc. 1-608 + 1-41 + 1-15 + s.n.

1680 set. 27 - 1701 dic. 16
1113(9)
Filza di lettere e negozi dì 9 dicembre 1701, 1702, 1703, 1704 a tutto settembre 1705, al tempo di messer Iacopo Gioni cancelliere
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Iacopo Gioni 1700 nov. 12 - 1707 lug. 6

Contiene lettere inviate dal Magistrato Supremo; dai Nove Conservatori a: Vicariato di Certaldo, Podesteria di Certaldo, Podesteria e Comunità di Castelfiorentino, Podesteria e Comunità di Montaione, Castelfalfi, Castelnuovo, Podesteria e Comunità di Gambassi, Lega di Gambassi; Luoghi Pii: Compagnie di S. Ilario, Santa Verdiana, S. Bastiano, S. Bartolomeo di Montaione, SS. Trinità di Montaione, SS. Vergine di Gambassi; Provveditore delle farine; Ufficio delle collette; Uffici di grascia; cancellieri, giusdicienti; obblighi; partiti; sindacati; lettere di particolari. Con repertorio iniziale per mittente.
Filza leg. perg. cc. 1-871

1700 nov. 12 - 1707 lug. 6
1114(10)
Filza di lettere e negozi dal primo settembre 1705, 6, 6, 8, 9 3 10 al tempo di ser Giovanni Fabrini cencelliere. Altre poche lettere sono nella filza susseguente.
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Giovan Battista Fabbrini 1705 set. 1 - 1710 set. 29

Contiene circolari e lettere inviate dai Nove conservatori a: Vicariato, Podesteria di Certaldo, Castelfiorentino, Montaione, Gambassi, Castelnuovo, Lega dei Sette Popoli; Luoghi pii: Opera di S. Verdiana, Compagnia di S. Ilario, S. Sofia, SS. Annunziata, San Martino a Maiano, S. Bastiano, Santissima Trinità, Opera di S. Bartolomeo di Montaione, Compagnia della Croce, compagnia della Vergine Maria; Magistrato Supremo; Soprassindaco; cancellieri; ambasciatori; partiti. A cc. 171-172, spese sostenute per la fabbrica del campanile di Castelfiorentino: "Rimetto spese fatte nella fabbrica del campanile di Castelfiorentino l'anno 1706." Con repertorio iniziale per mittente.
Filza leg. perg. cc. 1-1373

1705 set. 1 - 1710 set. 29
1115(11)
Filza di lettere e negozi dal dì primo settembre 1711 a 1715 al tempo del signor dottore Giovanni Batista Fabbrini cancelliere
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Giovan Battista Fabbrini 1707 lug. 17 - 1716 mar. 10

Contiene circolari e lettere inviate dai Nove conservatori a: Vicariato di Certaldo, Podesteria di Certaldo, Podesteria di Castelfiorentino, Podesteria di Montaione, Comunità di Castelfiorentino, Comunità di Castelnuovo, Podesteria di Gambassi, Soprassindaco, Magistrato supremo, Compagnia della Santissima Annunziata di Certaldo e di Sant'Antonio a Maiano, Compagnia di Sant'Ilario, Santissima Trinità di Montaione, Compagnie di Gambassi, Opera di Santa Verdiana, San Bastiano, Santa Sofia, Magistrato della Parte, cancellieri. Contiene anche "Stime fatte per il pubblico", obblighi, partiti, sindacati, giusdicenti e mandati di procura. Con repertorio iniziale per mittente.
Filza leg. perg. cc. 1-1045

1707 lug. 17 - 1716 mar. 10
1116(12)
Filze di lettere e negozi dal primo settembre 1716, 17, 18, 19 e 20 al tempo di Ser Giovanni Battista Fabrini cancelliere
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Giovan Battista Fabbrini 1709 mag. 10 - 1721 ott. 22

Contiene circolari e lettere inviate dai Nove conservatori a: Vicariato di Certaldo, Podesteria di Castelfiorentino, Podesteria di Montaione, Podesteria di Gambassi, Comunità di Castelnuovo; Luoghi pii: S. Ilario, Santo Nome di Gesù, S. Bastiano, SS. Trinità di Montaione, Opera di Santa Verdiana, Compagnie di Gambassi; Magistrato supremo; Ambasciatore; Magistrato della Parte, cancellieri. Contiene anche obblighi e partiti e negozi sopra sanità e strade. Con repertorio iniziale.
Filza leg. perg. cc. 1-1137

1709 mag. 10 - 1721 ott. 22
1117(13)
Filze di lettere e negozzi dal 1721. 1722. 1723 al tempo di Ser Giovanni Battista Fabrini cancelliere
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Giovan Battista Fabbrini 1707 mag. 10 - 1723 nov. 18

Contiene: lettere del Magistrato Supremo; lettere e decreti inviate dai Nove conservatori a: Vicariato di Certaldo, Podesteria di Certaldo, Podesteria e Comunità di Castelfiorentino, Podesteria e Comunità di Montaione, Comunità di Castelfalfi, Podesteria e Comunità di Gambassi, Lega dei Sette popoli di Gambassi; luoghi pii: Santissima Concezione, Opera di Santa Verdiana, Compagnia di S. Ilario, S. Sofia, S. Sebastiano, S. Nome di Gesù, Marcialla, Santa Croce di Gambassi; Soprassindaco; Deputati di strade e ponti; Ufficiali di Decime; Riformagioni; ambasciatore Salvemini; cancellieri, giusdicenti 1 . Contiene anche mandati di procura, obblighi, sindacati, partiti, domande diverse e lettere di particolari. Con repertorio iniziale.
Filza leg. perg. cc. 1-800

1707 mag. 10 - 1723 nov. 18
1118(14)
Filza di lettere e negozi dal 1724 inclusive a tutto il 1730 al tempo dell'eccellentissimo ser dottor Francesco Fabrini cancelliere del Magistrato Supremo e Vicariato di Certaldo. Tommaso Mugnai suo sostituto
Carteggio e atti del cancelliere
Cancellieri
Francesco Fabbrini 1724 mar. 16 - 1731 gen. 24
Tommaso Mugnai Sostituto 1724 mar. 16 - 1731 gen. 24

Contiene: lettere e decreti del Magistrato Supremo; lettere inviate dai Nove Conservatori a: Vicariato di Certaldo;Podesteria e Comunità di Certaldo; Podesteria e Comunità di Castelfiorentino; Podesteria e Comunità di Montaione; Podesteria e Comunità di Gambassi; Comunità di Castelnuovo; Lega dei Sette popoli di Gambassi; Comunità di Castelfalfi; Luoghi pii: Opera di Santa Verdiana; Compagnia di Sant'Ilario; Compagnia di S. Sebastiano; Opera di S. Bartolomeo di Montaione; Compagnia della SS. Trinità di Montaione; Compagnia della SS. Annunziata di Certaldo; Compagnia della SS. Annunziata di Castelfiorentino; Compagnia della Croce e della SS. Vergine di Gambassi; Compagnia di Sant'Antonio a Maiano; Soprassindaci; Ufficiali dei Fiumi; Ministri delle Decime e ufficiali del sale; ambasciatori; cancellieri di Volterra, Empoli, S. Miniato, Colle, S. Gimignano, S. Casciano, Montevarchi, Figline; Vicario di Certaldo; lettere di particolari; Mandati di procura; obblighi; partiti di diverse Comunità; sindacati; fedi; comparse di Castelfiorentino, Certaldo, Montaione, Gambassi e Castelnuovo. Con repertorio iniziale.
Filza leg. perg. cc. 1-1530

1724 mar. 16 - 1731 gen. 24
1119(15)
Filza di lettere e negozzi dal 1731 a tutto il 1734 al tempo dell'eccellentissimo signore dottor Francesco Fabrini cancelliere del Magistrato Supremo e del Vicariato di Certaldo. Filza seconda. Messer Tommaso Mugnai di lui sostituto
Carteggio e atti del cancelliere
Cancellieri
Francesco Fabbrini 1729 ago. 29 - 1735 feb. 22
Tommaso Mugnai Sostituto 1729 ago. 29 - 1735 feb. 22

Contiene lettere inviate da: Magistrato Supremo; decreti del Magistrato Supremo; lettere dei Nove Conservatori a Vicariato di Certaldo; Podesteria e Comunità di Certaldo; Podesteria e Comunità di Castelfiorentino; Podesteria e Comunità di Montaione; Podesteria e Comunità di Gambassi; Comunità di Castelnuovo; Lega dei Sette Popoli di Gambassi; Comunità di Castelfalfi; Luoghi pii: Opera di Santa Verdiana; Compagnia di S. Ilario, Compagnia di S. Sebastiano; Compagnia della SS. Annunziata; Soprassindaco; Ufficio del Sale; Ragionieri dei Nove; Ministri del Decimino; Ambasciatore; Cancellieri di Livorno, Pescia, Empoli, S. Miniato, Colle, Montevarchi, Montecatini, San Casciano, Scarperia, Figline, Vicopisano, Galluzzo; Vescovo di Volterra; Vicario di S. Miniato, Vicario di Certaldo; Podestà di Montaione, Montespertoli e Palaia; lettere di particolari; obblighi; partiti di diverse Comunità; sindacati; fedi e comparse di diverse Comunità; lettere relative al passaggio delle truppe spagnole. Con repertorio iniziale.
Filza leg. perg. cc. 1-1446

1729 ago. 29 - 1735 feb. 22
1120(16)
Filza di lettere e negozi dell'anno 1734 al 1737. Al tempo del signore dottore Francesco Fabbrini, cancellieri
Carteggio e atti del cancelliere
Cancellieri
Francesco Fabbrini 1733 ott. 13 - 1738 ott. 18
Tommaso Mugnai Sostituto 1733 ott. 13 - 1738 ott. 18

Contiene: lettere e decreti del Magistrato Supremo; lettere e decreti dei Nove conservatoria: Vicariato di Certaldo, Podesteria e Comunità di Certaldo, Podesteria e Comunità diCastelfiorentino, Podesteria e Comunità di Montaione, Podesteria e Comunità di Gambassi, Comunità di Camporbiano, Comunità di Castelfalfi, Comunità di Castelnuovo; Opere pie: Opera di Santa Verdiana, Compagnia di S. Ilario, Compagnia di S. Sebastiano, Compagnia della SS. Annunziata di Certaldo, Compagnia della SS. Trinità di Montaione; lettere al Soprassindaco; Capitano di parte; Ministro del Decimino; Ambasciatore; cancellieri di Empoli, S. Miniato, Colle, Montevarchi, Montecatini; Vicario di S. Miniato, Vicario Certaldo; Podestà di Montaione; mandati di procura; obblighi; partiti di diverse Comunità e compagnie; sindacati; fedi; comparse; lettere relative al passaggio delle truppe spagnole. Con repertorio iniziale, cc. 1-2.
Filza leg. perg. cc. 1-1450

1733 ott. 13 - 1738 ott. 18
1121(17)
Filza di lettere e negozzi dal anno 1738 al 1743. Al tempo del signore Giovanni Agostino Padroni, cancellieri. Messer Tommaso Mugnai di lui sostituto
Carteggio e atti del cancelliere
Cancellieri
Giovanni Agostino Padroni 1739 mar. 1 - 1743 feb. 26
Tommaso Mugnai Sostituto 1739 mar. 1 - 1743 feb. 26

Contiene: lettere del Magistrato Supremo; lettere e decreti dei Nove Conservatori a: Vicariato di Certaldo, Podesteria e Comunità di Certaldo, Podesteria e Comunità di Castelfiorentino, Podesteria e Comunità di Montaione, Podesteria e Comunità di Gambassi, Comunità di Camporbiano, Comunità di Castelfalfi; Luoghi pii: Opera di Santa Verdiana, Compagnia di S. Ilario,Compagnia di S. Bastiano,Compagnia della SS. Annunziata di Certaldo,Compagnia della SS. Trinità di Montaione; Compagnia di Castelnuovo, Compagnia di Sant'Antonio a S. Martino a Maiano, Compagnia di Marcialla; Soprassindaco; Ufficiali di parte; Ufficiali di Decima; Ufficiali dell'abbondanza; Ufficiali del Sale; Ministri dei decimini; Ambasciatore; Cancellieri di Empoli, S. Miniato, Colle, S. Casciano, Montevarchi; Vicario di Certaldo, Vicario di S. Miniato; Potestà di Montaione; Obblighi; mandati di procura; partiti di diverse Comunità e compagnie; Sindacati; Fedi; lettere relative al passaggio di milizie austriache. Con repertorio iniziale.
Filza leg. perg. cc. 1-1364

1739 mar. 1 - 1743 feb. 26
1122(18)
Filza di lettere e negozzi dal 1743 a tutto il 1748. Al tempo del signore Avvocato Giovanni Agostino Padroni, cancelliere
Carteggio e atti del cancelliere
Cancellieri
Giovanni Agostino Padroni 1743 mar. 4 - 1747 feb. 13
Tommaso Mugnai Sostituto 1743 mar. 4 - 1747 feb. 13

Contiene: lettere e decreti del Magistrato Supremo; lettere e decreti dei Nove conservatori a: Vicariato di Certaldo, Podesteria e Comunità di Certaldo, Podesteria e Comunità di Castelfiorentino, Podesteria e Comunità di Montaione, Comunità di Castelfalfi, Podesteria e Comunità di Gambassi, Comunità di Castelnuovo e Lega di Gambassi; Luoghi pii: Opera di Santa Verdiana, Compagnia di S. Ilario, Compagnia di Santa Sofia, Compagnia di S. Bastiano, Compagnia della SS. Trinità di Montaione, Compagnia del Sacro Cuore della Vergine Maria di Gambassi; lettere a Soprassindaco; Camera Granducale; Ufficiali di parte;Commissario delle Boscaglie; Lettere di Pompeo Neri 1 , Ufficiali dell'Abbondanza; Ufficiali del Sale di Firenze; Ufficiali del Sale di Volterra; Ministri dei Decimini; Ambasciatore; cancellieri di Volterra, Empoli, S. Miniato, Montevarchi, Colle, San Casciano, Scarperia; lettere di giusdicendi di San Miniato, Certaldo, Gambassi e Cigoli; obblighi; mandati di procura; partiti di diverse comunità e compagnie; sindacati; fedi; negozi diversi; comparse; lettere relative al passaggio di milizie austriache. Con repertorio iniziale.
Filza leg. perg. cc. 1-1222

1743 mar. 4 - 1747 feb. 13
1123
Estratti di statuti

Contiene copie di una stessa mano di: 1) statuto della città di Firenze, libro terzo cc. 9-64; 2) statuto della gabella dei contratti di Firenze, cc. 65-131; 3) "De modo precedendi in civilibus" cc. 132-175, con documenti fino al 1751 e con repertorio iniziale delle rubriche.
Reg. leg. perg. cc. 1-175

1743 - 1752
1124(20)
Filza di lettere magistrali e altre, con atti a tempo di messer Sebastiano Moggi di San Gimignano stato cancelliere dal primo novembre 1755 a tutto ottobre 1759
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Sebastiano Moggi di San Gimignano 1755 dic. 4 - 1760 mar. 5

Contiene: lettere credenziali del Magistrato Supremo; Soprassindaco; Decreti del Magistrato dei Nove; Ufficio delle Farine; Decime e Decimino; lettere di sanità dell'Appalto generale; Auditore fiscale; Ufficio del Sale; Ufficio della Carta bollata; tratte e Ambasciatori; diversi cancellieri; lettere di particolari; attestati e mandati di procura. Con repertorio iniziale.
Filza leg. perg. cc. 1-1119

1755 dic. 4 - 1760 mar. 5
1125(21)
Filza di lettere magistrali et altre, e di negozzi delle Comunità e luoghi pii dal primo Novembre 1759 a tutto Agosto 1766. Al tempo di messer Giovanni Lupardi cancelliere. Filza prima
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Giovanni Lupardi 1759 dic. 5 - 1766 lug. 7

Contiene: lettere del Magistrato Supremo; lettere e decreti dei Signori Nove; ordini e relazioni delle uscite delle chiese di padronato dei popoli e luoghi pii; Protettori del Monte Comune; Deputati sopra le Reclute; Soprassindaco; "lettere e ordini riguardante il mantenimento per anni 20 della strada pisana con canone di soldi 750 l'anno"; Capitani di Parte, Deputati di strade e ponti, Ufficiali dei Fiumi; Ufficiali dell'Abbondanza; Magistrato di Sanità.; Auditore fiscale; Opera di Santa Verdiana e luoghi Pii; Ministro del Decimino; Ambasciatore delle Comunità; Ufficio del Sale; Appalto generale; Ministri delle Tratte; Camera granducale per le farine. Contiene anche mandati di procura, istanze diverse dei giusdicenti; Ingegnere della Parte per le strade; entrate e uscite delle comunità; "Ordini e imposizione per le opere di Sanità del 1765 per anni due". Con repertorio iniziale.
Filza leg. perg. cc. 1-1696

1759 dic. 5 - 1766 lug. 7
1126(22)
Segue filza seconda di negozzi e lettere a tutto maggio 1767. Al tempo di Messer Giovanni Lupardi
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Giovanni Lupardi 1760 mag. 6 - 1768 gen. 30

Contiene: lettere inviate dalla Camera granducale per le farine; mandati di procura e attestati; giusdicenti e cancellieri; dimostrazione di entrate e uscite delle comunità; ordini e imposizioni di Sanità (1765-1767); lettere del Magistrato Supremo; nuova Deputazione per le arti e il commercio; Signori Nove; nuova Deputazione sopra i lavori; Soprassindaci; negozi del sale; appalto generale; Deputati su strade e ponti; Auditore fiscale; luoghi pii; Ambasciatore. Con repertorio iniziale.
Filza leg. perg. cc. 1697-2623

1760 mag. 6 - 1768 gen. 30
1127(23)
Filza di lettere magistrali di Comunità [...], farine e sale. Dal primo luglio 1767 a tutto luglio 1770
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Pier Francesco Vecchi 1767 apr. 22 - 1770 lug. 31

Contiene: lettere del Magistrato Supremo; lettere e decreti dei Signori Nove; Soprassindaco; Tasse delle farine; Sale; Camera del Commercio; Ufficio delle Tratte; lettere sul passaggio di truppe; appaltatori generali; Auditore fiscale; Deputati dell'Annona; Ufficiali dei Fiumi e Deputati di Strade; Ingegneri della Parte; Ambasciatori delle Comunità; giusdicenti, cancellieri e altri ministri; sindacati e obblighi. Con repertorio iniziale.
Filza leg. perg. cc. 1-1854

1767 apr. 22 - 1770 lug. 31
1128(24)
(24) Filza prima di lettere e negozi dall'anno 1770 a tutto settembre 1777 al tempo del signore dottore Giovanni Batista Mannaioni cancelliere
Carteggio e atti del cancelliere
Cancellieri
Giovan Battista Mannaioni della Terra del sole 1770 - 1777 set. 30
Giuseppe Vallesi Aiuto cancelliere 1770 - 1777 set. 30

Contiene lettere da: Camera delle Comunità; luoghi pii; Soprassindaco; passaggio delle truppe (Commissario di guerra); Segreteria delle tratte. A cc. 23, "Nota dell'iscrizioni che si vedono sotto l'armi dipinte nel Palazzo Pretorio state lasciate dai Vicari di Certaldo dal dì 20 marzo 1750 fino a tutto il dì 29 settembre 1770". A c. 24, "Nota dell'iscrizioni che si vedono sotto l'armi nel Palazzo Pretorio di quei signori che sono stati potestà in Castelfiorentino e che vi hanno inalberato l'arme dall'anno 1750 fino a tutto luglio 1770". A cc. 90-91, lettera e lista allegata di libri e filze ritrovate negli archivi della Camera delle Comunità (1776 nov. 27).
Filza leg. perg. cc. numerate in epoca recente con inchiostro colorato rosso e blu, 1-1318 + s.n.

1770 giu. 16 - 1777 set. 30
1129(25)
Filza seconda di lettere e negozzi dall'anno 1770 a tutto settembre 1777 al tempo del signore dottore Giovanni Batista Mannaioni cancelliere
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Giovan Battista Mannaioni della Terra del sole 1770 feb. 1 - 1777 set. 30

Contiene: affari di tassa di macine; tassa del sale, amministrazione generale della dogana, lettere da cancellieri diversi e luoghi pii. A cc. 1-475; "Nota dei libri consegnati dal Monte Comune alla Camera delle Comunità attenenti alle Comunità sottoposte alla Cancelleria di Castelfiorentino e rimessi al cancelliere messer Giovanbattista Mannaioni questo dì 16 dicembre 1771", cc. 476-479; atti diversi, cc. 480-661; "Quaderno ove sono registrate tutte quelle persone, chiese ed altro state ritrovate abili a risedere nel Magistrato Ill.mo, Consiglio ed altro..." delle Comunità di Montaione, Certaldo, Castelfiorentino, cc. 662- 739; Luoghi pii 3 maggio 1774, cc. 730-865.
Filza leg. perg. cc. numerate in epoca recente con inchiostro blu, 1-865

1770 feb. 1 - 1777 set. 30
1130(26)
Prima filza di lettere e negozzi dal primo ottobre 1777 a tutto gennaio 1781 al tempo di messer Vincenzo Martini
Carteggio e atti del cancelliere
Cancellieri
Vincenzo Martini 1777 ott. 1 - 1781 gen. 31
Giuseppe Vallesi Aiuto cancelliere
1777 ott. 1 - 1781 gen. 31

Contiene decreti d'elezione del cancelliere e dell'aiuto cancelliere; lettere inviate dal Magistrato Supremo; Soprassindaco: accollo di strade regie di Castelfiorentino e Certaldo;collazione della propositura di Gambassi; luoghi pii; livelli; ufficio della gabella dei contratti 1 .
Filza leg. perg. cc. 1-1287 numerate in epoca recente con inchiostro blu

1777 ott. 1 - 1781 gen. 31
1131(27)
Seconda filza di lettere e fogli diversi dal primo ottobre 1777 a tutto gennaio 1781 al tempo di messer Vincenzo Martini cancelliere
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Vincenzo Martini 1777 feb. 23 - 1780 nov. 20

Contiene lettere inviate dall'Auditore; ufficio delle Farine. Contiene anche fedi, suppliche, bandi; corrispondenza con altri cancellieri.
Filza leg. perg. cc. 1-500 + s.n.

1777 feb. 23 - 1780 nov. 20
1132(29)
II Filza al tempo dell'eccellentissimo signore dottore Giuseppe Maria Martinucci cancelliere, delle lettere magistrali, delle circolari e ordini diversi, dei Canonicati et affari di macine e del sale, delle credenziali e assolutorie, degli Iudicanti e delle prelazioni per i lavori del Pretorio di Certaldo dal primo febbraio 1781 a tutto maggio 1784
Carteggio e atti del cancelliere
Cancellieri
Giuseppe Maria Martinucci 1781 gen. 29 - 1784 dic. 30
Bartolomeo Vannucchi Aiuto cancelliere 1781 gen. 29 - 1784 dic. 30

Contiene decreto di elezione dell'aiuto cancelliere; lettere inviate da: Soprassindaco; sottoprovveditore; auditore della camera delle Comunità; segretario della giurisdizione; amministratore del dipartimento; auditore delle regalie. Contiene anche circolari, editti e leggi; affari di canonicati e chiese; tassa di macine; tassa del sale; relazioni di lavori. Con repertorio generale.
Filza leg. perg. cc. 1-946 + s.n.

1781 gen. 29 - 1784 dic. 30
1133(281)
Compagnie e ritratti. 17851
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Carlo Francesco Manci 1784 ago. 17 - 1785 mag. 27

Contiene: "Dimostrazioni generali dell'entrate e uscite dei luoghi pii laicali della Comunità di Castelfiorentino fatta in esecuzione della circolare stampata del 17 agosto 1784 dell'illustrissimo Soprassindaco": beni stabili (stato attivo), debiti e canoni passivi (stato passivo) cc. 1-6; "Dimostrazione dell'entrata e uscita della Comunità di Montaione fatta in esecuzione della circolare stampata del 17 agosto 1784 dell'illustrissimo Soprassindaco" cc. 7-28; obblighi, inventari di mobili e arredi sacri delle chiese e delle compagnie (1785), e corrispondenza cc. 29-495.
Filza leg. cart. cc. 1-495

1784 ago. 17 - 1785 mag. 27
1134(32, A)
Filza prima di lettere al tempo di messer Carlo Francesco Manci stato cancelliere per Sua Altezza Reale di Castelfiorentino dal primo settembre 1785 a tutto agosto 17871
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Carlo Francesco Manci 1785 ago. 30 - 1787 set. 28

Contiene lettere inviate da: Auditore delle regalie; Segretario del Regio diritto; Segretari delle Finanze; soprassindaco e Soprintendente della camera delle Comunità; ministri e ragionieri di detto ufficio; Amministratore generale del Dipartimento; Amministratori del patrimonio ecclesiastico di Firenze; Amministratori del patrimonio ecclesiastico di Volterra; Arcivescovo di Firenze; Vescovo di S. Miniato; Vicario di S. Miniato; Podestà di Castelfiorentino; Podestà di Montaione; cancellieri diversi; parroci diversi; medici condotti; giusdicenti; particolari. Contiene anche dimostrazioni di entrate e di uscite delle parrocchie. Con repertorio generale.
Filza leg. perg. cc. 1-1033

1785 ago. 30 - 1787 set. 28
1135(34)
Filza prima di lettere al tempo di messer Iacopo Toci del Medico cancelliere per S.A.R. D Castelfiorentino dal primo settembre 1787 a tutto agosto 1790
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Iacopo Toci del Medico 1787 set. 4 - 1790 lug. 31

Contiene lettere inviate da: soprassindaci e ministri della camera delle Comunità; segreteria del Regio diritto; Auditore delle Regalie; Patrimonio ecclesiastico di Firenze; Presidenza del Buongoverno; Presidenza del Supremo tribunale di giustizia; Presidenza allo Scioglimento del debito pubblico: Amministrazione ecclesiastica dei dipartimenti di Castelfiorentino, Volterra, Empoli; Regi Spedali; Arcivescovado e Curia fiorentina; Vescovado di Volterra; Vicari di Colle e S. Miniato; Tribunale di Montaione; diversi cancellieri e giusdicenti. Contiene anche note di entrate e uscite delle chiese, proventi dei macelli. Con repertorio generale.
Filza leg. perg. cc. 1-1090

1787 set. 4 - 1790 lug. 31
1136(36)
Filza III di lettere al tempo di messer Iacopo Toci del Medico cancelliere per S.A.R. Di Castelfiorentino dal primo settembre 1787 a tutto agosto 1793
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Iacopo Toci del Medico 1790 set. 10 - 1793 ago. 31

Contiene lettere inviate da: soprassindaco e ministri della camera della Comunità; segreteria del Regio Diritto; Regio Spedale di S. Maria Nuova; Regio Spedale del Bigallo; Patrimonio ecclesiastico di Firenze; Vescovadi di Volterra e di S. Miniato; Presidente delle Vettovaglie; Sacra Religione di Santo Stefano; suppliche diverse; Vicario Regio di S. Miniato; cancellieri e giusdicenti diversi. Con repertorio generale.
Filza leg. perg. cc. 1-582

1790 set. 10 - 1793 ago. 31
1137(39, A39)
Filza VI di lettere al tempo di messer Iacopo Toci del Medicocancelliere per S.A.R. di Castelfiorentino dal primo settembre 1793 a tutto febbraio 1798
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Iacopo Toci del Medico 1793 set. 5 - 1797 dic. 18

Contiene lettere inviate da: Soprassindaco; Ministro della tassa di macine; Camera delle Comunità; Segreteria del Regio diritto; Commissario generale toscano per le truppe francesi; Segreteria di Finanze; Real Consulta; Commissario di S. Maria Nuova; Regio uffizio del Bigallo; Vescovi; Scrittoio delle Reali fabbriche; suppliche diverse; Ingegneri della Camera delle Comunità; Vicario di S. Miniato; Presidenti delle Vettovaglie; giusdicenti; cancellieri diversi; lettere diverse. Con repertorio generale.
Filza leg. perg. cc. 1-862

1793 set. 5 - 1797 dic. 18
1138(42)
Filza prima di lettere della Camera delle Comunità e altro al tempo di messer Iacopo Filippo Bessi stato cancelliere di Castelfiorentino ed annessi dal dì primo di marzo 1798 al dì 20 febbraio 1803
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Iacopo Filippo Bessi 1795 mag. 19 - 1803 mar. 14

Contiene lettere magistrali della Camera delle Comunità; approvazione di accolli di strade comunitative, relazioni e piante acquarellate delle strade; suppliche e istanze diverse. Con repertorio generale.
Filza leg. perg. cc. 1-1042

1795 mag. 19 - 1803 mar. 14
1139(43)
Filza seconda di lettere di Superiori, Ministri e parrochi diversi al tempo di messer Iacopo Filippo Bessi stato cancelliere di Castelfiorentino ed annessi dal primo marzo 1798 al dì 20 febbraio 1803
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Iacopo Filippo Bessi 1798 mar. 17 - 1803 mar. 19

Contiene lettere inviate da: giusdicenti e cancellieri; Real Consulta; Governo toscano; Magistrato supremo; Segreteria del Regio diritto; Presidente del Buon governo; comando generale toscano; commissari di guerra; Ufficio delle Revisioni e sindacati; Soprintendente del Monte Comune; Real giunta di revisione sul debito pubblico; Commissario regio dell'Arcispedale di S. Maria Nuova; Deputazione sopra gli approvvigionamenti militari; Deputazione sopra l'epizootia bovina; Scrittoio dei resti del patrimonio ecclesiastico; Ufficio del sale di Volterra; lettere dell'autore dell'opera intitolata "Legislazione toscana illustrata"; Camera delle Comunità; giusdicenti e ministri di Tribunali diversi; cancellieri diversi; lettere di vescovi, canonici e parroci. Con repertorio generale.
Filza leg. perg. cc. 1-1079

1798 mar. 17 - 1803 mar. 19
1140(44)
Filza III di lettere diverse ed altro al tempo di messer Iacopo Filippo Bessi stato cancelliere di Castelfiorentino ed annessi dal dì primo di marzo 1798 al dì 20 febbraio 1803
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Iacopo Filippo Bessi 1798 gen. 30 - 1803 mar. 2

Contiene lettere inviate da: residenti del Magistrato e Consiglio generale; medici e chirurghi; lettere dell'Ingegnere Giuseppe Franchini; agenti diversi; camarlinghi diversi; lettere diverse; giusdicenti, deputati ed altri relative a requisizioni e approvvigionamenti di truppe; atti della Deputazione di Castelfiorentino. Con repertorio generale.
Filza leg. perg. cc. 1-824

1798 gen. 30 - 1803 mar. 2
1141(52)
Filza [...] di lettere diverse, ordini, circolari ed altro al tempo di Felice Gamucci stato cancelliere di Castelfiorentino ed annessi dal dì 21 febbraio 1803 a tutto il dì 30 novembre 1805
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Felice Gamucci 1802 dic. 10 - 1805 nov. 23

Contiene lettere inviate da: Camera della Comunità; Monte comune; Ufficio generale delle Comunità; Real giunta di revisione; Segreteria del Regio diritto; Amministrazione generale delle Regie rendite; Regio ufficio del bollo e marchio; Cancellerie di: Colle, Monte S. Savino, S. Miniato, Volterra, Massa, Empoli, Fucecchio; Ufficio del sale di Volterra; archivio delle decime di Firenze; Commissario del Regio Spedale di Santa Maria Nuova; vicari e ministri di Tribunale; Scrittoio dell'Ordine di S. Stefano; diversi giusdicenti. A c. 75 disegno acquarellato di un monumento funebre a opera di Vincenzo Borri, firmato e datato agosto 1803.
Filza leg. perg. cc. 1-1091

1142(56)
Filza prima di lettere diverse, ordini, circolari ed altro al tempo di messer Pietro Santi cancelliere di Castelfiorentino ed annessi dal dì primo novembre 1805 a tutto aprile 1808
Carteggio e atti del cancelliere
Cancelliere
Pietro Santi 1804 mag. 16 - 1808 apr. 11

Contiene: lettere inviate dalla Camera delle Comunità; Segreteria del Regio diritto; Presidenza del Buongoverno; Ufficio del sale di Volterra; Monte comune; Spedale della Santa Maria Nuova; Camera generale dei conti; spese sostenute per l'approvvigionamento di truppe francesi; Vicariato di S. Miniato; Tribunale di Montaione; lettere dell'autore dell'opera intitolata "Legislazione toscana illustrata"; Cancellieri comunitativi; copialettere (n. 1 -1805 dic.). Con repertorio generale.
Filza leg. perg. cc. 1-923

1804 mag. 16 - 1808 apr. 11
icona top