Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Enti » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Consorzio di bonifica di Vada e Collemezzano

Sede: Rosignano Marittimo (Livorno)

Date di esistenza: 1879 - 1942

Intestazioni: Consorzio di bonifica di Vada e Collemezzano, Rosignano Marittimo (Livorno), 1879 - 1942

Storia amministrativa:
Lo statuto del Consorzio per la manutenzione delle bonifiche di Vada e Collemezzano del 1887 era composto da 7 titoli e 30 articoli: "Art. 1: Il Consorzio, costituito per richiesta degli interessati dalla R. Prefettura di Pisa, in base all'art.8 della Legge sui Lavori Pubblici del 20 marzo 1865, [...] ha per scopo il prosciugamento, e risanamento dei resti di Vada e Collemezzano, ed il mantenimento in buon grado dalla viabilità delle strade vicinali comprese nel perimetro consorziato e prende la denominazione di Consorzio per la Manutenzione delle Bonifiche di Vada e Collemezzano." 1
Il consorzio aveva sede a Rosignano Marittimo anche se le adunanze potevano essere tenute sia a Vada che a Cecina. Il Consiglio di amministrazione era composto da un segretario e sette consiglieri; spettava a questi ultimi il compito di eleggere il presidente, il vice presidente e il segretario. Il Consiglio si rinnovava ogni due anni.




icona top