Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Enti » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Congregazione di carità

Sede: Casciana Terme (Pisa)

Date di esistenza: 1927 ott. 13 - 1937

Intestazioni: Congregazione di carità, Casciana Terme (Pisa), 1927 - 1937

Storia amministrativa:
La legge n. 753 del 3 agosto 1862 istituì le Congregazioni di Carità presso i Comuni. A Casciana Terme questa istituzione nacque con il Comune.
Le competenze delle Congregazioni di Carità erano relative all'assistenza pubblica; una maggiore definizione alla loro organizzazione fu data nel 1890 e 1891. L'amministrazione era gestita da un comitato nominato dal Consiglio Comunale e la gestione finanziaria era retta dall'esattore del Comune.
Le Congregazioni avevano un proprio archivio (L. 5 febbraio 1891, n. 99) in cui confluivano anche gli atti di altre istituzioni amministrate. Per Casciana Terme questo fu il caso dell'Opera Pia Gherardi.
Nel 1937 le Congregazioni di Carità furono soppiantate dagli Enti Comunali di Assistenza, che ne assorbirono competenze e archivi.


Soggetti produttori collegati:
Ente comunale di assistenza, Casciana Terme (Pisa), 1937 - 1978 (successore)




icona top