Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Soggetto conservatore:

Contenuto della pagina


Affari militari

Livello: serie

Estremi cronologici: 1827 - 1881

Consistenza: 20 unità

Con le disposizioni del 29 aprile 18201 venne riorganizzato l'esercito granducale, ogni anno ogni comunità aveva il dovere di predisporre un contingente di uomini da inviare al servizio di leva. Un'apposita commissione locale composta dal gonfaloniere, dal primo priore del Magistrato, dall'autorità di governo o giudiziaria esistente in loco e dal cancelliere comunitativo in veste di segretario arruolava i volontari dopodiché completava il contingente estraendo a sorte altri nomi dalle liste di leva predisposte in precedenza dalla stessa deputazione.
La documentazione pervenutaci è stata organizzata in tre sottoserie : la prima comprende le deliberazioni della deputazione, la seconda il carteggio e la terza il copialettere.



icona top