Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


[Famiglia Chiari di Poppi]

Livello: serie

Estremi cronologici: 1552 - 1600

Consistenza: 1 unità

Sulla costola di questo registro si trova scritto "Poppi. Debitori e creditori", ma dall'analisi del contenuto è da escludere che sia un pezzo appartenuto alla comunità; sembra, invece, il registro di un privato, che potrebbe essere Giovan Maria d'Agnolo Chiari a cui è indirizzata una lettera del 22 aprile 1574 dal fratello Giovan Lorenzo, sul cui retro sono segnati nomi e somme di denaro.

Dal registro si ricava anche che questa famiglia doveva avere una bottega in cui si lavorava la pelle e il cuoio, perché i lavori di cui sono registrati i pagamenti sono scarpe, basti per bestie e finimenti.



1208(Z/7)
Debitori e creditori
Registro coperta in pergamena cc. 150, altre n. nn.
1552 ott. 12 - 1600 lug. 1

icona top