Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Accademia dei volontari di San Miniato

Livello: fondo

Estremi cronologici: 1814 - 1865

Consistenza: 31 unità

Fu istituita nel 1817 da 10 persone con l'appoggio di Francesco de' Pazzi e sotto la protezione di Ferdinando III, con lo scopo di acquistare e gestire lo stabile del teatro posto in via Fagognana di sotto. Ogni anno dava rappresentazioni teatrali. Gli accademici, divenuti con il passar del tempo 36, dovevano pagare una quota annua che dava loro il possesso di un palco del teatro. Nelle "Stanze civiche" attigue al teatro si potevano praticare i giochi "della Dama, della Tavola Reale, degli Scacchi, della Tombola".

Principali documenti prodotti: Statuti, deliberazioni, saldi.




icona top