Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Imborsazioni e tratte icona

Livello: serie

Estremi cronologici: 1777 - 1847

Consistenza: 5 unità

A partire dal 1816 la carica di gonfaloniere venne assegnata per nomina granducale, mentre consiglieri e priori continuarono ad essere scelti per tratta. In esecuzione a quanto disposto nel nuovo Regolamento comunitativo del 24 feb. 1777, il cancelliere redigeva gli elenchi in ordine alfabetico dei possidenti delle comunità (feudi di Calice e Veppo), ricavando tali nomi dalle note presentate in cancelleria dai consoli rappresentanti le precedenti magistrature, qualora i catasti d'estimo risultavano danneggiati o illeggibili (chiarire un punto in merito alle volture). Al termine dell'elenco il cancelliere indicava la data della tratta e i nomi dei magistrati comunitativi estratti. Il regolamento locale della nuova comunità di Albiano, comprendente anche il comunello di Caprigliola, prescriveva che soltanto coloro che avevano tanti beni descritti all'estimoche arrivavano alla somma di 25 soldi di massa erano considerati abili a risedere nella magistratura di Albiano in qualità di Gonfalonieri e Priori , mentre nella borsa dei Consiglieri vennero inseriti senza limitazioni tutti i possessori di beni stabili risultanti dal registro dell'estimo. Dopo il periodo francese si tornò al metodo prescritto nel regolamento emanato nel 1777. Nelle diverse adunanze magistrali che si tennero nelle comunità comprese nella cancelleria di Bagnone tra il nov. e il dic. del 1814 si approvarono le nuove borse da cui sarebbero stati estratti i nuovi magistrati comunitativi. Nel caso della comunità di Albiano si precisò che il nuovo estimo redatto rispettivamente per Albiano nel 1780 e per Caprigliola nel 1786, aveva determinato un innalzamento della somma prescritta per l'inserimento nella borsa dei gonfalonieri e priori: il partito magistrale del 3 set. 1799 aveva innalzato la quota a 273 soldi. Per la borsa dei consiglieri non furono apportate variazioni nelle modalità di imborsazione. Il regolamento comunitativo aveva prescritto per la nuova comunità di Bagnone che la quota minima di massa estimale perché un possidente potesse essere incluso nella borsa dei gonfalonieri e priori doveva ammontare a 100 soldi. Tuttavia, dopo la redazione dei nuovi estimi, la quota venne innalzata. Fino al dic. 1808, data in cui entrò in vigore la nuova organizzazione comunitativa stabilita dal governo francese, vennero ammessi nella borsa del gonfaloniere e priori i possessori di beni la cui massa estimale ammontava almeno a 300 soldi fiorentini, mentre nella borsa dei consiglieri vennero inclusi tutti i possidenti di beni stabili nessuno eccettuato opo la caduta del governo francese anche in questa comunità si adottarono nuovamente i precedenti metodi.


538 (469; 1164)
Nota delle Imborsazioni

- Borsa dei Signori Gonfalonieri, Priori e Consiglieri della Nuova Comunità di Terrarossa, 1777, cc. 1-5
- Nota de residenti nel Magistrato e Consiglio Generale della Comunità di Filattiera per l'anno dal primo giu. a tutto mag. 1802, 1777-1802, c. 7
- Borsa dei Signori Gonfalonieri, Priori e Consiglieri della Nuova Comunità di Albiano, 1777, cc. 8-15
- Borsa dei Signori Gonfalonieri, Priori e Consiglieri della Nuova Comunità di Calice, 1777, cc. 16-24
- Libro delle Imborsazioni dei nomi di tutti i Possessori delle Cinque Comunità addette a questa Cancelleria di Bagnone, la prima approvata con partito magistrale de 2 dic. 1814 e la seconda a forma della Circolare de 25 Apr. 1822 dell'Illustrissimo Signore Cancelliere Soprasindaco, cc. 25-26
- Comunità di Albiano Nuova Imborsazione dei residenti nel Magistrato e Consiglio Generale di detta Comunità stata fatta nell'adunanza magistrale del dì 2 dic. 1814 Approvata con Partito Magistrale del 2 Dic. 1814, cc. 27-34
- Comunità di Bagnone Nuova Imborsazione dei residenti nel Magistrato e Consiglio Generale di detta Comunità stata fatta nell'adunanza magistrale del dì 17 dic. 1814, cc. 37-81
- Comunità di Filattiera Nuova Imborsazione dei residenti nel Magistrato e Consiglio Generale di detta Comunità stata fatta nell'adunanza magistrale del dì 29 nov. 1814, cc. 84-94
- Comunità di Groppoli Nuova Imborsazione dei residenti nel Magistrato e Consiglio Generale di detta Comunità stata fatta nell'adunanza magistrale del dì 1814, cc. 96-103
- Comunità di Terrarossa Nuova Imborsazione dei residenti nel Magistrato e Consiglio Generale di detta Comunità stata fatta nell'adunanza magistrale del dì primo dic. 1814, cc. 106-109
- Nuova Imborsazione del Magistrato e Consiglio Generale a rettificazione delle Borse destinate pel suddetto oggetto in ordine alla Circolare in stampa del Signore Cancelliere Soprasindaco de 15 apr. 1822 Comunità di Albiano, cc. 112-123
- Nuova Imborsazione del Magistrato e Consiglio Generale a rettificazione delle Borse destinate pel suddetto oggetto in ordine alla Circolare in stampa del Signore Cancelliere Soprasindaco de 15 apr. 1822 Comunità di Bagnone, cc.124-174
- Nuova Imborsazione del Magistrato e Consiglio Generale a rettificazione delle Borse destinate pel suddetto oggetto in ordine alla Circolare in stampa del Signore Cancelliere Soprasindaco de 15 apr. 1822 Comunità di Filattiera, cc. 175-185
- Nuova Imborsazione del Magistrato e Consiglio Generale a rettificazione delle Borse destinate pel suddetto oggetto in ordine alla Circolare in stampa del Signore Cancelliere Soprasindaco de 15 apr. 1822 Comunità di Groppoli, cc. 185-192
- Nuova Imborsazione del Magistrato e Consiglio Generale a rettificazione delle Borse destinate pel suddetto oggetto in ordine alla Circolare in stampa del Signore Cancelliere Soprasindaco de 15 apr. 1822 Comunità di Terrarossa, cc. 193-200
- Notificazioni di nascite e morti rilasciate dai rettori di diverse chiese parrocchiali, 1785-1829, cc. 201-241
- Comunità di Albiano Nota degl'individui compresi nella Borsa dei Priori ed aventi il Censo legale di soldi 546 prescritto dalla Sovrana Veneratissima Legge de' 16 set. 1816, cc. 242-251
- Comunità di Filattiera Nota degl'individui compresi nella Borsa dei Priori ed aventi il Censo legale di soldi 200 prescritto dalla Sovrana Veneratissima Legge de' 16 set. 1816, cc. 253-261
- Comunità di Terrarossa Nota degl'individui compresi nella Borsa dei Priori ed aventi il Censo legale di soldi 100 prescritto dalla Sovrana Veneratissima Legge de' 16 set. 1816, cc. 265-276.
Filza legata in mezza pergamena con lacci in stoffa cc. 1-280 di cui 6, 35-36, 43-46, 82-83, 87, 95, 104-105, 110-111, 172-173, 195, 222, 224, 225, 227-241, 252, 262-264, 277-280 bb.
1777 - 1829
539 (471; 1166)
Lettere relative ad incarichi magistrali
Contiene corrispondenza del cancelliere relativa all'accettazione o rifiuto di cariche magistrali.
Sono presenti cataloghi alfabetici, note e tratte dei residenti dei Consigli Generali delle Comunità di Bagnone, Albiano, Groppoli, Filattiera, Terrarossa 1) Accettazione dei residenti, 1817-1837 a) Albiano Triennio dei Consiglieri, 1816-1841 b) Bagnone Triennio dei Consiglieri, 1816-1842 c) Filattiera Triennio dei Consiglieri, 1816-1840 d) Groppoli Triennio dei Consiglieri, 1816-1842 e) Terrarossa Triennio dei Consiglieri, 1816-1841.
Busta contenente 1 fascicolo comprendente 5 sottofascicoli
1816 - 1842
540 (470; 1165)
Registro della tratta dei priori per le comunità di Bagnone, Filattiera, Terrarossa, Albiano, Groppoli
Registro legato in cartone cc. 1-92
1819 - 1829
541 (472; 1167)
Borse e tratte
Filza legata in cartone cc. 1-69 ; 1-12
1830 - 1844
542
Terrarossa Accettazione e sostituzione alle cariche Comunitative
Fascicolo cc. 1-12
1846 - 1847
icona top