Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Tutti i complessi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Livelli

Livello: serie

Estremi cronologici: 1531 - 1808

Consistenza: 11 unità

Fin dalla riforma dei Cinque Conservatori, dal 1549 fu previsto che i beni di proprietà delle comunità potessero essere allivellati con il sistema del pubblico incanto. Solo casualmente però i contratti e gli altri documenti relativi vennero conservati in maniera distinta e spesso confluirono nelle filze di carteggio generale del cancelliere. Talvolta i contratti vennero trascritti nei registri di deliberazioni dei magistrati comunitativi, di seguito alla verbalizzazione dell'avvenuto incanto 1 . Soltanto nel 1742 i Nove Conservatori dettero istruzioni ai cancellieri comunitativi affinché tenessero un registro per annotarvi i contratti di livello, di censo ecc., raccomandando di riportarvi anche quelli stipulati in precedenza e di cui esistesse memoria nei documenti d'archivio 2 . L'I.I. del 16 novembre 1779 impose altresì la tenuta di un "libretto ben formato, in cui saranno descritti distintamente i beni stabili, rendite e proventi delle comunità e patrimoni dei Luoghi pii" della cancelleria, in cui annotare di volta in volta le concessioni, le alienazioni e i livelli 3 .


2809(2475, 22 s)
Debitori e creditori di proventi
registro in pergamena, cm. 33x25x5 cc. 189
1531 dic. 20 - 1540 feb. 28
2810(2476, 23 s)
Debitori e creditori di proventi e livelli
registro in pergamena, cm. 33x25x7 cc. 287
1539 - 1557
2811(2477, 24 s)
Debitori e creditori di proventi e livelli
registro in pergamena, cm. 33x25x4 cc. 122
1557 - 1562
2812(2478, 25 s)
Debitori e creditori di proventi e livelli
registro in pergamena, cm. 33x25x6 cc. 230 ca.
1567 - 1589
2813(2907)
Relazione dell'avvocato Bardo Altoviti sulla suddivisione dei frutti dei beni della comunità in luogo detto "le Piagge d'Arno"
carte sciolte, cm. 30x23x1 cc. 6. Senza coperta.
1550 ca.
2814(2915)
Nota dei livellari della comunità e copie di contratti di livello
Cancelliere
Giovanbattista Orlandini

registro, cm. 34x24x3 cc. 96. Senza coperta.
1557 - 1569
2815(2479)
Nota di tutte le entrate e beni comunitativi
registro in pergamena, cm. 35x25x6 cc. 106
1589 - 1765
2816(2486, 21 s)
Verbali di incanti dei proventi comunitativi
Cancelliere
Michele Maria Bardi
Antonio Mainardi
Lucantonio Luchetti
Pietro Orlandini
Gregorio Rinieri
Antonfrancesco Mei
Raffaello Colombi

registro in pergamena, cm. 36x24x3 cc. 134
1673 mag. 15 - 1697 mar. 7
2817(2929)
Memorie relative all'istituzione del regolamento e alle rendite delle Piagge d'Arno, dette i "Terzi"
carte sciolte, cm. 28x20x1 cc. 6. Senza coperta.
1765 - 1777
2818(4260, 47 p)
Conti e ricevure relativi all'amministrazione dei beni della ex chiesa di Montarso
Camarlingo
Giuseppe Morali
Giuseppe Lancillotti

carte sciolte, cm. 30x23x1 cc. 50 ca. Senza coperta.
1787 - 1792
2819
Notizie storiche tratte dall'Archivio Centrale su censi, frutti e livelli a favore della comunità
Camarlingo
Giuseppe Morali
Giuseppe Lancillotti

registro, cm. 30x22x1 cc. 20 ca. Senza coperta.
1800 ca.
icona top