Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Deputazione per l'arruolamento poi Circondario di delegazione per l'arruolamento militare di Colle

Livello: fondo

Estremi cronologici: 1820 - 1860

Consistenza: 18 unità

Le filze contengono diverse tipologie documentarie connesse all'attività della Deputazione e del Circondario di delegazione, i carteggi generali con i dicasteri centrali il materiale preparatorio delle liste di leva, la documentazione relativa alla gestione finanziaria delle operazioni di reclutamento e i registri di deliberazioni della Deputazione, i quali solitamente in altre realtà sono venute costituendosi come serie autonome 1 . Le filze contenenti la documentazione prodotta fino al 1840 sono il frutto di un'operazione di riordinamento successiva alla loro produzione: secondo un uso generalmente adottato presso la Cancelleria colligiana infatti tali atti erano stati originariamente compresi nelle filze del carteggio generale del cancelliere, fino al 1842 quando si provvide ad una loro complessiva riorganizzazione 2 . In sede inventariale si è deciso di evidenziare la sostanziale continuità delle carte prodotte dalla Deputazione prima, istituzione riconducibile all'ambito comunitativo, e dal Circondario poi, organo sovracomunale, mantenendo le scelte conservative operate dai cancellieri colligiani 3 .




icona top