Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Tutti i complessi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Saldi icona dei Camarlinghi

Livello: serie

Estremi cronologici: 1474 - 1808

Consistenza: 28 unità

Fra le magistrature estratte dalle borse comunitative assolse sempre un compito importante e delicato il camarlingo. Le incombenze a lui affidate rimasero pressoché inalterati fino al periodo francese. Fu di sua competenza tutta la gestione economica e l'amministrazione quotidiana delle entrate comunitative. In particolare "il camarlingo della comunità è tenuto a debiti tempi riscuotere tutti i crediti della comunità ad ogni sua spesa, pericolo, danno e caso e fare ricevuta e fine alle riscossioni; ancora riscuotere l'imposizione delle teste e dazzi [...]. Durante il suo uffizio sia e s'intenda essere sindaco e procuratore della comunità e come tale possa agitare contro i debitori realmente e personalmente nel medesimo modo che la comunità potrebbe fare [...]. Deve pagare li stipendiati, creditori del comune senza tardanza per poliza, pigliandone la ricevuta di mano dello stesso stipendiato [...] per giustificare con quelle la sua uscita.[...] Tenga un libro della sua amministrazione nel quale scriva giornalmente le riscossioni e pagamenti con chiarezza e distinzione e quello sia tenuto mostrare alli magistrati e cancellieri ogni volta li sarà domandato. [...] Ogni sei mesi stia a sindacato e mostri alli sindaci il libro della sua amministrazione, polizze e scritture e renda conto del maneggiato..." 1 Al termine del mandato semestrale quindi i sindaci e il cancelliere procedevano al controllo e alla revisione della gestione economica del camarlingo. I registri dei "saldi" contengono dunque la chiusura contabile dell'amministrazione finanziaria dei camarlinghi, che con questo atto rendevano ragione del loro operato ("Ragione et calculo di ragione"). In essi, per ogni semestre, sono annotate, in forma sintetica e per genere, le entrate (canoni di livelli e censi, condanne di danno dato) e le uscite (spese di funzionamento degli uffici, stipendi e salari, spese per manutenzione di fabbriche e strade, versamenti delle quote di imposte e tasse alle magistrature fiorentine).


2820(2498, 3 p)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Francesco Stefani di Francesco 1474 gen. 10
Tommaso Tallucci di Matteo 1474 lug. 10
Francesco di Paolo 1475 gen. 10
Francesco di Antonio 1475 lug. 10
Leonardo Cacciati di Domenico 1476 gen. 10
Francesco Stefani di Francesco 1476 lug. 10
Iacopo Orlandini di Niccolò 1477 mag. 1
Vittorio Bonaparte di Battista 1478 mag. 1
Gragorio di Antonio 1479 mag. 1
Iacopo di Giovanni 1580 mag. 1
Tommaso di G. 1581 mag. 5
Francesco Stefani di Francesco 1582 mag. 26
Iacopo Becalorsi di Filippo 1583 mag. 26
Benedetto Ruffelli di Nanni 1584 lug. 9
Matteo Tellucci 1585 lug. 9
Ansaldo di Bartolomeo 1586 lug. 9
Bindo di Piero 1587 lug. 9
Giovanbattista Mangioni 1588 lug. 9
Altomanno Armaleoni di Mariano 1589 lug. 9
Benedetto Ruffelli di Nanni 1590 lug. 9
Giovanni di Simone 1591 lug. 10
Iacopo Papini di Giovanni 1592 lug. 9
Filippo di Iacopo 1593 gen. 9
Gherardo Papini di Giovanni 1593 lug. 10
Vincenzo Becalorsi di Giovan Pietro 1594 gen. 9
Iacopo Orlandini di Niccolò 1594 lug. 9
Pietro di Giuliano 1495 gen. 9
Francesco di Silvestro 1495 lug. 9
Ugolino Lancillotti di Francesco 1496 gen. 10
Marchionne di Donato 1496 lug. 10
Giovanni di Iacopo 1497 gen. 10
Iacopo di Giovanni 1497 lug. 10
Giovanni di Andrea 1498 gen. 9

Contiene anche: cc. 1-18: entrate e uscite relative ai beni della selva di Camporena, di proprietà della comunità di San Miniato.
registro in pergamena, cm. 29x22x5 cc. 174
1474 gen. 10 - 1498 lug. 9
2821(2499, 30 s)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Leonardo di Benedetto 1514 mar.
Andrea di Niccolò da Collegoli 1515 mar.
Luca di Niccolò 1516 mar.
Giovanni di Iacopo 1516 set.
Tedaldo Seragoni di Biagio 1517 mar.
Antonio Ficarelli di Giovanni 1517 set.
Iacopo Boncristiani di Giovanni 1518 mar.
Michele Mercati di Pietro 1518 set.
Alberto Mercati di Francesco 1519 mar.
Andrea Gigliamonti di Maso 1519 set.
Francesco di Migliore 1520 mar.
Iacopo Fiamminghi di Piero 1520 set.
Luca Guerrucci di Niccolò 1521 mar.
Michele Mercati di Pietro 1521 set.
Alberto di Francesco 1522 mar.
Alessandro Grifoni di Francesco 1522 set.
Biagio Seragoni di Giovanni 1523 mar.
Andrea Gigliamonti di Maso 1523 set.
Giovan Domenico Guerrucci di Niccolò 1524 mar.
Andrea Gigliamonti di Maso 1524 set.
Biagio Seragoni di Giovanni 1525 mar.
Giovanni di Iacopo 1525 set.
Iacopo Boncristiani di Giovanni 1526 mar.
Alessandro di Francesco 1526 set.
Marchionne Ruffelli di Donato 1527 mar.
Michele Mercati di Pietro 1527 set.
Biagio Seragoni di Giovanni 1528 mar.
Giovanni di Iacopo 1528 set.
Bartolomeo Guerrucci di Luca 1529 mar.
Biagio Seragoni di Giovanni 1531 gen.
Giovanbattista di Niccolò 1531 ago.

registro in pergamena, cm. 29x23x4 cc. 244
1514 mar. 1 - 1532 feb. 28
2822(2500, 31 s)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Biagio Seragoni di Giovanni 1532 mar.
Giovanni Gucci di Antonio 1532 set.
Giovanni Stefani di Francesco 1533 mar.
Francesco Rimbotti di Roberto 1533 set.
Vittorio Bonaparte di Bindaccio 1534 mar.
Iacopo Borromei di Antonio 1534 set.
Antonio Ansaldi di Tommaso 1535 mar.
Iacopo Fiamminghi di Piero 1535 set.
Pierantonio Bonaparte 1536 mar.
Giovanbattista di Niccolò 1536 set.
Giovanni Bonaparte di Benedetto 1537 mar.
Francesco Rimbotti di Roberto 1538 mar.

registro in pergamena, cm. 30x23x4 cc. 173
1532 mar. 1 - 1539 feb. 28
2823(2502)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Amerigo Portigiani 1539 mar.
Giovanni Gucci di Antonio 1540 mar.
Niccolò Guerrucci di Luca 1541 mar.
Iacopo Fiamminghi di Piero 1541 set.
Biagio Seragoni di Giovanni 1542 mar.
Francesco di Andrea 1542 set.
Iacopo Armaleoni di Lapo 1543 mar.
Alberto Mercati di Francesco 1544 mar.
Giovanbattista Franchini di Antonio 1544 set.
Niccolò di Luca 1545 mar.
Ippolito Morali di Tommaso 1545 set.
Alberto Mercati di Francesco 1546 mar.
Bandino Grifoni di Silvestro 1546 set.
Antonio Ansladi di Tommaso 1547 mar.
Persio Morali di Tommaso 1547 set.
Giovanbattista Bonaparte di Iacopo 1548 mar.
Costa di Matteo 1548 set.
Antonio Ansaldi di Tommaso 1549 mar.
Cancelliere
Giovanbattista Orlandini

registro, cm. 28x21x5 cc. 332. Senza coperta.
1539 mar. 1 - 1550 feb. 28
2824(2503)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Francesco Grifoni di Giovanni 1550 mar.
Cesare Ansaldi di Iacopo Antonio 1551 mar.
Costa Tellucci di Matteo 1552 mar.
Antonio Ansaldi di Giovanni 1553 mar.
Francesco Grifoni di Giovanni 1553 set.
Tommaso Roffia di Riccio 1554 mar.
Antonio Gucci di Lorenzo 1554 set.
Biagio Seragoni di Giovanni 1555 mar.
Costa Tellucci di Matteo 1555 set.
Bartolomeo Traini di Bartolomeo 1556 mar.
Pietro Mercati 1556 set.
Stefano Roffia di Stefano 1557 mar.
Antonio Roffia di Tommaso 1557 set.
Antonfrancesco Bonaparte di Vittorio 1558 mar.
Francesco Grifoni di Giovanni 1559 mar.
Niccolò Guerrucci di Luca 1560 mar.
Antonfrancesco Bonaparte 1561 mar.
Bernardo Fiamminghi di Iacopo 1562 mar.
Baccio Traini di Baccio 1563 mar.
Lorenzo Gucci di Giovanni 1564 mar.
Giovanbattista Orlandini 1565 mar.
Pierantonio Grifoni di Iacopo 1566 mar.
Giovanfrancesco Portigiani di Amerigo 1567 mar.
Baccio Morali di Persio 1568 mar.
Ascanio Seragoni di Biagio 1569 mar.
Cancelliere
Giovanbattista Orlandini

registro in pergamena, cm. 35x23x9 cc. 373
1550 mar. 1 - 1569 ago. 31
2825(2504)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Ascanio Seragoni di Biagio 1569 set.
Lorenzo Gucci di Giovanni 1570 mar.
Francesco Mercati di Alberto 1571 mar.
Pierantonio Grifoni di Iacopo 1572 mar.
Orlando Roffia di Domenico 1573 mar.
Donato Rimbotti di Vincenzo 1574 mar.
Giovanni Migliorati di Migliore 1575 mar.
Pierantonio Grifoni di Iacopo 1576 mar.
Cesare Ansaldi di Iacopo Antonio 1577 mar.
Antonio Roffia di Tommaso 1578 mar.
Francesco Mercati di Alberto 1579 mar.
Pierantonio Grifoni di Iacopo 1580 mar.
Orlando Roffia di Domenico 1581 apr.
Bastiano Conti di Pierantonio 1582 apr.
Cesare Ansaldi di Iacopo Antonio 1583 mar.
Orlando Roffia di Domenico 1584 mar.
Bastiano Conti di Pierantonio 1585 mar.
Antonio Gucci di Lorenzo 1586 mar.
Cancelliere
Giovanbattista Orlandini
Girolamo Buonaccorsi da Colle Valdelsa
Antonio Del Medico da Pratovecchio
Marcantonio Nobili da Volterra
Gaudenzio Ciappini da Monte San Savino
Francesco Columbri da Massa Valdinievole

registro, cm. 34x25x7 cc. 270. Senza coperta.
1569 set. 1 - 1587 feb. 28
2826(2505, 36 s)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Niccolò Tellucci di Cosimo 1587 mar.
Silvio Grifoni di Benedetto 1588 mar.
Bastiano Conti di Pierantonio 1589 mar.
Polito Morali di Tommaso 1590 mar.
Anchise Seragoni di Ascanio 1591 mar.
Alessandro Gucci di Antonio 1592 mar.
Lelio Roffia di Stefano 1593 mar.
Cancelliere
Rocco Vannelli da Pescia

registro in pergamena, cm. 35x23x8 cc. 277
1587 mar. 1 - 1593 feb. 28
2827(2506, 37 s)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Lelio Roffia di Stefano 1593 mar.
Pierantonio Grifoni di Iacopo 1594 mar.
Orlando Roffia di Domenico 1595 mar.
Iacopo Fiamminghi di Piero 1596 mar.
Anchise Seragoni di Ascanio 1597 mar.
Carlo Casini 1598 mar.
Francesco Filidolfi di Mariotto 1599 mar.
Baccio Roffia di Vincenzo 1600 mar.
Anchise Seragoni di Ascanio 1601 mar.
Cancelliere
Rocco Vannelli da Pescia
Stefano Tremazzi da Modigliana

registro in pergamena, cm. 30x23x6 cc. 279
1593 mar. 1 - 1602 feb. 28
2828(2507, 38 s)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Pierantonio Grifoni di Iacopo 1601 mar.
Alessandro Ansaldi di Vincenzo 1603 mar.
Girolamo Grifoni 1604 mar.
Anchise Seragoni di Ascanio 1605 mar.
Alessandro Ansaldi di Vincenzo 1606 mar.
Arrigo Ansaldi di Alessandro 1607 mar.
Alessandro Tellucci di Niccolò 1608 mar.
Cancelliere
Stefano Tremazzi da Modigliana
Antonio Incontri
Giovanbattista Tommasi

registro in pergamena, cm. 33x25x4 cc. 188
1602 mar. 1 - 1608 ago. 31
2829(2508, 39 s)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Alessandro Tellucci di Niccolò 1608 set.
Anchise Seragoni di Ascanio 1609 mar.
Filippo Gigliamonti 1610 mar.
Persio Morali di Polito 1611 mar.
Francesco Mercati di Alberto 1612 mar.
Anchise Seragoni di Ascanio 1613 mar.
Alamanno Bonaparte 1614 mar.
Guerruccio Guerrucci di Bernardino 1615 mar.
Niccolò Tellucci di Cosimo 1616 mar.
Cancelliere
Giovanbattista Tommasi
Giovanni Lippi
Ludovico Guarguagli da San Gimignano

registro in pergamena, cm. 31x22x7 cc. 310
1608 set. 1 - 1617 feb. 28
2830(2509, 40 s)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Iacopo Roffia di Lelio 1617 set.
Baccio Roffia di Vincenzo 1618 mar.
Anchise Seragoni di Ascanio 1619 mar.
Giovanbattista Borromei di Pietro Paolo 1620 mar.
Iacopo Roffia di Lelio 1621 mar.
Bernardino Ducci di Iacopo 1623 mar.
Mario Bonaparte di Bindaccio 1624 mar.
Cesare Gigliamonti 1625 mag.
Mario Bonaparte di Bindaccio 1627 mag.
Cesare Gigliamonti di Filippo 1628 mag.
Marcantonio Buonamici di Antonio 1630 mag.
Zanobi Scanditi 1631 mag.
Raffaello Ciucci 1632 mag.
Niccolò Grifoni di Giuseppe 1633 mag.
Marcantonio Buonamici di Antonio 1634 mag.
Cancelliere
Ludovico Guarguagli da San Gimignano
Domenico Ricci da Bagnone
Saluccio Guidetti da Castiglion Fiorentino
Luchino Niccoletti
Francesco Broccardi
Gregorio Vannucci
Pierfrancesco Guarnacci

Contiene anche: Saldi dei camarlinghi della Sanità (1631-1632).
registro in pergamena, cm. 30x23x8 cc. 356
1617 set. 1 - 1634 ott. 31
2831(2510, 41 s)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Marcantonio Buonamici di Antonio 1634 nov.
Mario Meucci di Emilio 1635 mag.
Niccolò Grifoni di Giuseppe 1637 mag.
Mario Meucci di Emilio 1638 mag.
Cancelliere
Giovanni Benzi
Antonio Bardi
Alessandro Bardi

registro in pergamena, cm. 30x23x5 cc. 140
1634 nov. 1 - 1642 apr. 30
2832(2511)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Mario Meucci di Emilio
Cancelliere
Alessandro Bardi
Girolamo Bosi
Vincenzo Pagnini

registro in pergamena, cm. 31x23x4 cc. 217
1642 mag. 1 - 1652 apr. 30
2833(2512, 43 s)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Michelangelo Sani di Pierantonio 1652 mag.
Mario Meucci di Emilio 1653 mag.
Marcantonio Buonamici di Antonio 1654 mag.
Cancelliere
Vincenzo Pagnini
Fabio Ficherelli

registro in pergamena, cm. 30x23x4 cc. 176
1652 mag. 1 - 1655 ott. 31
2834(2513)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Marcantonio Buonamici di Antonio 1655 nov.
Piero Taddei di Giuliano 1656 mag.
Cancelliere
Fabio Ficherelli
Biancuccio Biancucci
Tommaso Venerosi Pesciolini

registro in pergamena, cm. 31x23x4 cc. 200
1655 nov. 1 - 1662 apr. 30
2835(2514)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Piero Taddei di Giuliano
Cancelliere
Tommaso Venerosi Pesciolini
Pietro Berardeschi

registro in pergamena, cm. 31x23x6 cc. 250
1662 mag. 1 - 1670 apr. 30
2836(2514, 46 s)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Piero Taddei di Giuliano 1670 mag.
Iacopo Taddei di Giuliano 1679 mag.
Piero Taddei di Giuliano 1680 mag.
Giovanbattista Passerotti di Antonio 1683 mag.
Cancelliere
Pietro Berardeschi
Bastiano Garavini
Michele Maria Bardi
Antonio Mainardi
Lucantonio Luchetti
Domenico Guidi

registro in pergamena, cm. 31x23x6 cc. 284
1670 mag. 1 - 1684 ott. 31
2837(2515)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Giovanbattista Passerotti di Antonio 1684 nov.
Piero Taddei di Giuliano 1685 mag.
Cancelliere
Domenico Guidi
Pietro Orlandini
Gregorio Rinieri
Antonfrancesco Mei

registro in pergamena, cm. 30x22x4 cc. 190
1684 nov. 1 - 1694 ott. 31
2838(2516)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Giuliano Taddei di Giovanni
Cancelliere
Raffaello Colombi
Lazzero Mannaioni
Antonio Biagini

registro in pergamena, cm. 30x21x4 cc. 184
1694 ott. 31 - 1704 apr. 30
2839(2517, 49 s)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Giuliano Taddei di Giovanni
Cancelliere
Antonio Biagini
Scipione Vecchi

registro in pergamena, cm. 30x22x5 cc. 283
1704 mag. 1 - 1719 apr. 30
2840(2518, 50 s)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Giuliano Taddei di Giovanni 1719 mag.
Pietro Paolo Roffia 1722 ott.
Domenico Simone Caponi 1728 mag.
Cancelliere
Niccolò Vaseschi
Matteo Stefanini
Broccardo Maria Broccardi

registro in pergamena, cm. 30x22x7 cc. 272
1719 mag. 1 - 1730 apr. 30
2841(2519)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Domenico Simone Caponi
Cancelliere
Broccardo Maria Broccardi
Bartolomeo Francesco Carozzi
Filippo Del Poggio
Pierfrancesco Incontri

registro in pergamena, cm. 35x25x7 cc. 287
1730 mag. 1 - 1749 apr. 30
2842(2520, 52 s)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Domenico Simone Caponi 1749 mag.
Simone Maria Caponi 1767 mag.
Cancelliere
Pierfrancesco Incontri
Pierfrancesco Frullani
Raffaello Mazzini
Clemente Salucci
Francesco Talinucci
Gaspero Magnani

registro in pergamena, cm. 34x26x7 cc. 258
1749 mag. 1 - 1774 dic. 31
2843(4342)
Saldi delle entrate e uscite straordinarie non sottoposte a revisione dei Nove Conservatori
Camarlingo
Domenico Simone Caponi
Simone Maria Caponi
Cancelliere
Raffaello Mazzini
Clemente Salucci
Francesco Tallinucci
Gaspero Magnani

registro in pergamena, cm. 25x18x2 cc. 54
1757 giu. 1 - 1774 dic. 31
2844(2521, 53 s)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Simone Maria Caponi 1775 gen.
Federico Gugliemo Jackson 1778 gen.
Domenico Ansaldi 1781 gen.
Giuseppe Alamanno Migliorati 1784 gen.
Filippo Morali 1787 gen.
Cancelliere
Gaspero Magnani
Filippo Casanuova
Silvio Durazzi
Filippo Marsini

registro in pergamena, cm. 36x26x7 cc. 319
1775 gen. 1 - 1788 dic. 31
2845(2522, 54 s)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Filippo Morali di Bernardo 1789 gen.
Giuseppe Lancillotti di Marco 1790 gen.
Michele Caponi di Angelo 1793 gen.
Simone Maria Caponi 1796 gen.
Cancelliere
Filippo Marsini
Domenico Lelli

registro in pergamena, cm. 36x26x7 cc. 338
1789 gen. 1 - 1798 dic. 31
2846(2523)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Giovacchino Pierazzi di Santi 1799 gen.
Anton Francesco Franchini 1802 gen.
Cancelliere
Domenico Lelli

registro in pergamena, cm. 39x27x9 cc. 339
1799 gen. 1 - 1803 dic. 31
2847(2524)
Saldi dei camarlinghi
Camarlingo
Anton Francesco Franchini 1802 gen.
Giuseppe Morali 1805 gen.
Paolo Pini 1808 gen.
Cancelliere
Giovanni Benedetto >Zecchini

registro in pergamena, cm. 39x27x8 cc. 305
1804 gen. 1 - 1808 dic. 31
icona top