Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Tutti i complessi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Atti, lettere e circolari

Livello: serie

Estremi cronologici: 1578 - 1634

Consistenza: 3 unità

Tutta la corrispondenza, le circolari dei ministeri e gli atti di attinenza della comunità, erano raccolti dai cancellieri e inseriti insieme al restante materiale di stretta pertinenza del suo ufficio, nelle filze di "carteggio del cancelliere". Ecco che non si costituì mai, in epoca pre-francese, una serie di carteggio della comunità o di una singola magistratura comunitativa (gonfaloniere). Fanno eccezione tre pezzi del periodo mediceo che per la peculiarità delle materie trattate furono fin dall'origine inserite fra i documenti della comunità. Da notare che le filze nn.2417 e 2418 contengono, fra l'altro atti relativi alle cause d'appello del tribunale del danno dato, in quanto il consiglio generale della comunità espletava anche la funzione di giudice di secondo grado, per questo particolare tipo di giustizia 1 .


2452
Lettere, atti delle cause d'appello del Danno Dato e mercuriali della comunità di Empoli
Contiene anche: cc.1-2: lettere con firma autografa del Duca Alessandro (1533-1534).
filza, cm. 30x23x6 cc. 350 ca. Senza coperta. Danneggiato con parziale perdita del testo.
1578 - 1580
2453
Lettere, atti delle cause d'appello del Danno Dato e mercuriali della comunità di Empoli e prezzi grascie per contado e tre Vicariati.
con repertorio.
filza in cartone, cm. 30x23x6 cc. 365
1580 - 1583
2454(2319)
Lettere e circolari da vari uffici e ministeri
Contiene anche: Atti amministrativi e minute di deliberazioni.
registro in cartone, cm. 30x22x3 cc. 100 ca.
1630 - 1634
icona top