Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Tutti i complessi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Deliberazioni icona dei rappresentanti del vicariato

Livello: serie

Estremi cronologici: 1540 lug. 25 - 1774 lug. 30

Consistenza: 6 unità

Il vicariato, come organo di governo locale, a livello provinciale, per le questioni che riguardassero le diverse podesterie e comunità comprese nel suo ambito territoriale, fu dotato di un organo deliberativo proprio con l'avvento del Principato mediceo. A San Miniato dal 1536 fino alle riforme leopoldine funzionò un Consiglio di vicariato presieduto dal vicario fiorentino e formato da sei "Soprasindaci", rappresentanti gli interessi delle varie podesterie (1 rappresentante rispettivamente per le podesterie di Castelfranco di Sotto, Montaione, Cerreto Guidi e Fucecchio, 1 per la città di San Miniato e 1 per le "Ville" della podesteria di San Miniato). Il Consiglio deliberava precipuamente sulla determinazione e sulla suddivisione di imposte e dazi da assegnare alle singole comunità, sulla copertura delle spese occorrenti per il funzionamento della corte vicariale, per lavori pubblici di interesse intercomunale, oltre che sull'elezione di un camarlingo che tenesse la contabilità e gestisse le entrate e le uscite. Le deliberazioni dei "soprasindaci" erano verbalizzate in appositi registri dal cancelliere comunitativo pro-tempore di San Miniato in quanto cancelliere del comune "capoluogo" del vicariato.


1177(1559, 273 p)
Deliberazioni dei rappresentanti del vicariato
Cancelliere
Giovanbattista Orlandini
Ludovico Grifoni
Girolamo Buonaccorsi
Antonio Del Medico
Marcantonio Nobili
Gaudenzio Ciappini
Francesco Columbri
Rocco Vannelli
Stefano Tremazzi
Antonio Incontri
Giovanbattista Tommasi
Giovanni Lippi

registro in pergamena, cm. 43x29x6 cc. 185
1540 lug. 25 - 1612 apr. 15
1178(1560, 274 p)
Deliberazioni dei rappresentanti del vicariato
Cancelliere
Giovanni Lippi
Ludovico Guarguagli
Domenico Ricci
Saluccio Guidetti
Luchino Niccoletti
Francesco Broccardi
Gragorio Vannucci
Pierfrancesco Guarnacci
Giovanni Benzi
Antonio Bardi
Alessandro Bardi
Girolamo Bosi
Vincenzo Pagnini
Fabio Ficherelli

registro in pergamena, cm. 35x24x5 cc. 195
1612 mag. 6 - 1654 ago. 25
1179(1561, 275 p)
Deliberazioni dei rappresentanti del vicariato
Cancelliere
Fabio Ficherelli
Biancuccio Biancucci
Tommaso Venerosi Pesciolini
Pietro Berardeschi
Bastiano Garavini

registro in pergamena, cm. 31x22x5 cc. 191
1654 dic. 13 - 1672 dic. 30
1180(1562, 276 p)
Deliberazioni dei rappresentanti del vicariato
Cancelliere
Michele Maria Bardi
Antonio Mainardi
Lucantonio Luchetti
Domenico Guidi
Pietro Orlandini
Gregorio Rinieri
Antonfrancesco Mei
Raffaello Colombi
Lazzero Mannaioni
Antonio Biagini

registro in pergamena, cm. 31x22x5 cc. 265
1673 gen. 7 - 1707 ago. 15
1181(1563, 277 p)
Deliberazioni dei rappresentanti del vicariato
Cancelliere
Antonio Biagini
Scipione Vecchi
Niccolò Vaseschi
Matteo Stefanini
Broccardo Maria Broccardi
Filippo Del Poggio
Pierfrancesco Incontri
Pierfrancesco Frullani

registro in pergamena, cm. 34x24x7 cc. 216
1707 dic. 29 - 1753 lug. 1
1182(1564)
Deliberazioni dei rappresentanti del vicariato
Cancelliere
Pierfrancesco Frullani
Raffaello Mazzini
Clemente Salucci
Francesco Tallinucci
Gaspero Magnani

registro in pergamena, cm. 31x22x3 cc. 60
1753 lug. 10 - 1774 lug. 30
icona top