Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guardia Nazionale

Livello: serie

Estremi cronologici: 1848 - 1867

Consistenza: 5 unità

Con decreto del 14 luglio 18591 il Governo provvisorio stabilì l'istituzione di un corpo di Guardia Nazionale per la garanzia della sicurezza pubblica, il 16 luglio2 dello stesso anno ne regolamentò l'operato per poi il 4 agosto 18613 estenderla a tutto il territorio nazionale. Tale corpo venne organizzato con gli stessi criteri adottati per il corpo di guardia civica4, potevano farne parte tutti i cittadini di età compresa fra i 21 ed i 55 mentre i giovani tra i 18 e 21 anni potevano entrarvi in qualità di volontari. Dal servizio erano esentati i nullatenenti, i militari, pubblici funzionari, medici, maestri ed ecclesiastici. In ogni comune venne costituita una deputazione presieduta dal gonfaloniere che aveva il compito di aggiornare le liste dei residenti aventi i requisiti per entrarne a far parte.
La serie, composta da cinque unità, si articola in tre sottoserie: deliberazioni e documenti di corredo, carteggio ed affari vari e copialettere.



icona top