Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Tassa del macinato

Livello: serie

Estremi cronologici: 1774-1804

Consistenza: 37 unità

Come per la tassa dei possidenti, lavoratori e testanti, anche per la tassa del macinato 1 sono tenuti due distinti registri di riscossione per le due circoscrizioni territoriali denominate dipartimento di Pitiana e dipartimento di Reggello, comprendenti ciascuna i popoli che facevano parte dei rispettivi pivieri.Come per la tassa dei possidenti, lavoratori e testanti, anche per la tassa del macinato 2 sono tenuti due distinti registri di riscossione per le due circoscrizioni territoriali denominate dipartimento di Pitiana e dipartimento di Reggello, comprendenti ciascuna i popoli che facevano parte dei rispettivi pivieri. Nell'archivio di Reggello sono conservati, con alcune interruzioni, i reparti della tassa per tutti i popoli della comunità dal 1774 al 1798, i dazzaioli della tassa del macinato del dipartimento di Pitiana per gli anni dal 1774 al 1788 anch'essi con varie interruzioni; i dazzaioli del dipartimento di Reggello dal 1778 al 1788 ed i dazzaioli per la comunità di Reggello, comprendente tutti i popoli, dal 1799 al 1804. Si conserva inoltre un unico registro dei saldi della tassa della comunità per gli anni 1791-1805.


icona top