Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Soggetto conservatore:

Contenuto della pagina


Tassa sui poderi

Livello: sottoserie

Estremi cronologici: 1765-1777

Consistenza: 5 unità

L'imposta universale sopra i poderi e le terre fu istituta come tassa contingente alle necessità dello Stato 1 fu poi prorogata di due anni in due anni con le modalità di riscossione previste nell'editto del 1722 2 . L'imposta doveva essere ripartita tra il padrone ed il lavoratore del podere. In archivio a Reggello per questa imposta sono conservati, con alcune lacune, solo registri della riscossione della tassa dal 1765 al 1777; la riscossione si protrasse, per alcuni anni, oltre l'istituzione della comunità di Reggello avvenuta nel 1773.


icona top