Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Saldi icona

Livello: sottoserie

Estremi cronologici: 1700 - 1806

Consistenza: 2 unità


68
Ragioni dei Camarlinghi della tassa del macinato della Potesteria di Tizzana
Camarlinghi Vignole:
Michele di Polito Gori (1700 - 1703)
Andrea di Polito Gori (1703 - 1707)
Domenico di Luca Lomi (1707 - 1713)
Camarlinghi Campiglio:
Domenico di Niccolao Biagioni (1700 - 1709)
Bastiano di Santi carradori (1709 - 1710)
Bartolomeo di Paolo Trinci (1710 - 1713)
Camarlinghi Tizzana:
Francesco di Giovanni Starnini (1700 - 1707)
Domenico di Piero Mazzei (1707 - 1708)
Antonio di Giovanni Gori (1708 - 1709)
Domenico di Giovanni Spinelli (1709 - 1713)
Camarlinghi Valenzatico:
Piero di Francesco Caramelli (1700 - 1702)
Giuseppe di Francesco Caramelli (1702 - 1703)
Piero di Francesco Caramelli (1703 - 1709)
Giovan Battista di Sabatino Vangucci (1709 - 1713)
Camarlinghi SS. Simone e Giuda:
Gabriello di Francesco Ciottoli (1700 - 1711)
Antonio di Isidoro Mantellassi (1711 - 1713)
Camarlinghi Castro e Conio:
Giovanni di Marco Borgioli (1700 - 1701)
Paolo di Giovan Battista Peruzzi (1701 - 1702)
Lessandro di Giuliano Giannini (1702 - 1704)
Michele di Leonardo Peruzzi (1704 - 1705)
Piero di Domenico Nencioni (1705 - 1706)
Paolo di Giovan Battista Peruzzi (1706 - 1711)
Vincenzio di Cosimo Peruzzi (1711 - 1713)
Camarlinghi S. Gregorio:
Giuseppe di Giovanni Bucciantini (1700 - 1708)
Marcantonio di Lazzero Benesperi (1708 - 1713)
Camarlinghi S. Biagio:
Giovanni di Domenico Vettori (1700 - 1701)
Bartolomeo di Pasquino Giacomelli (1701 - 1708)
Giovanni di Domenico Vettori (1708 - 1709)
Giovanni di Paolo Trinci (1709 - 1711)
Anton Francesco di Sabatino Trinci (1711 - 1712)
Domenico di Santi Vettori (1712 - 1713)
Camarlinghi Montemagno:
Antonio di Gabriello Trinci (1700 - 1709)
Domenico di Simone Burchietti (1709 - 1713)
Camarlinghi Buriano:
Giuseppe di Francesco Cini (1700 - 1702)
Domenico di Giovanni Turi (1702 - 1703)
Luca di Francesco Nannini (1703 - 1708)
Giovan Francesco di Lorenzo Donnini (1708 - 1709)
Vincenzo di Bartolomeo Stagi (1709 - 1710)
Bartolomeo di Mattia Palloni (1710 - 1713)
Camarlinghi Quarrata:
Domenico di Matteo Lombardi (1700 - 1702)
Domenico di Giovanni Giacomelli (1702 - 1707)
Domenico di Matteo Lombardi (1707 - 1710)
Benedetto di Salvestro Pacini (1710 - 1713)

Con repertorio dei popoli
Reg., leg. perg. cc. 152
1700 - 1713
69
Saldi della tassa del macinato della Comunità di Tizzana
Camarlinghi:
Per gli anni 1790 - 1804 si vedano le unità nn. 57-67
Francesco Mangoni (1805 - 1806)
Cancellieri:
Per gli anni 1790 - 1804 si vedano le unità nn. 57-67
Enrico Guarducci Vice-cancelliere (1805)
Gaetano Protonotari (1806)

Contiene: un Libro di Saldi di Tassa di Macine e Proventi di Macelli principiato per l'anno a tutto dicembre 1805, di cc. scritte 7; i saldi dei proventi dei Macelli relativi agli anni 1805, 1806, 1807 (cc. sciolte 2); una carta sciolta e priva di data relativa al registro dell'imposizione della tassa di macine.
Reg., leg. cart. cc. scritte 136
1790 - 1806
icona top