Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Entrate e uscite e saldi icona dei camerlinghi

Livello: serie

Estremi cronologici: 1572 - 1776

Consistenza: 7 unità

I registri dei saldi erano i registri in cui i camerlinghi della comunità segnavano separatamente le entrate e le uscite e che alla fine del loro ufficio dovevano essere sottoposti alla revisione degli uomini del comune.

A Raggiolo, la difficoltà a trovare qualcuno disposto a fare il camerlingo, difficoltà che lasciava spesso la comunità senza questo ufficiale, spinse gli statutari nello statuto del 15191 a deliberare che tale ufficio fosse messo all'incanto per la durata di un anno, con l'obbligo sempre di dare due mallevadori e di rendere conto al comune.

Saldi dei camerlinghi


1031(S/1)
1572 set. 1 - 1598 ago. 31.
Camerlinghi: Piero di Santi (1572 set. 1-1573 ago. 31), Antonio di Francesco di Iacopo (1573 set. 1-1574 ago. 31), Antonio di Niccolò di Francesco (1574 set. 1-1575 ago. 31), Francesco di Batista di Tonio (1575 set. 1-1576 ago. 31), Francesco di Donato di Nardo (1576 set. 1-1577 ago. 31), Baccio di Domenico (1577 set. 1-1578 ago. 31), Giovanni di Santi di Francesco (1578 set. 1-1579 ago. 31), Francesco di Batista di Tonio (1579 set. 1-1580 ago. 31), Francesco di Donato di Nardo (1580 set. 1-1581 ago. 31), [...], Alengo Di Francesco di Batista (1582 set. 1-1583 ago. 31), Giovanni di Santi di Francesco (1583 set. 1-1584 ago. 31), Giovanni di Francesco di Giovanni (1584 set. 1-1585 ago. 31), Mariotto di Piero di Giuliano (1585 set. 1-1586 ago. 31), Menico di Betto (1586 set. 1-1587 ago. 31), Giovanni di Santi di Francesco (1587 set. 1-1588 ago. 31), Piero di Tonio (1588 set. 1-1589 ago. 31), Giovanni di Francesco (1589 set. 1-1590 ago. 31), Matteo di Francesco (1590 set. 1-1591 ago. 31), Gualgano di Renzo di Giuliano (1591 set. 1-1592 ago. 31), Mariotto di Giovanni di Mariotto (1592 set. 1-1593 ago. 31), Iacopo di Nicolò di Francesco (1593 set. 1-1594 ago. 31), Domenico di Batista di Domenico (1594 set. 1-1595 ago. 31), Antonio di Nanni (1595 set. 1-1596 ago. 31), Piero di Giovanni di Santi (1596 set. 1-1597 ago. 31), Iacopo di Niccolò (1597 set. 1-1598 ago. 31) camarlingo
Piero di Santi
Francesco di Iacopo
Antonio di Niccolò di Francesco
Francesco di Batista di Tonio
Francesco di Donato di Nardo
Baccio di Domenico
Giovanni di Santi di Francesco
Francesco di Batista di Tonio
Alengo Di Francesco di Batista
Giovanni di Santi di Francesco
Giovanni di Francesco di Giovanni
Mariotto di Piero di Giuliano
Menico di Betto
Giovanni di Santi di Francesco
Piero di Tonio
Giovanni di Francesco
Matteo di Francesco
Gualgano di Renzo di Giuliano
Mariotto di Giovanni di Mariotto
Iacopo di Nicolò di Francesco
Domenico di Batista di Domenico
Antonio di Nanni
Piero di Giovanni di Santi
Antonio di Nanni

Filza formata di n. 2 registri cc. 146, cc. 127
1572 set. 1 - 1598 ago. 31.
1032(S/2)
1598 set. 1 - 1650 lug. 31
Camerlinghi: Giovanni di Piero di Giuliano (1598 set. 1-1599 ago. 31), Agnolo di Iacopo di Niccolò (1599 set. 1-1600 ago. 31), Francesco di Antonio Fabbri (1600 set. 1-1601 ago. 31), Menico di Baccio (1601 set. 1-1602 ago. 31), Galgano di Renzo (1602 set. 1-1603 ago. 31), Baccio di Menico (1603 set. 1-1604 ago. 31), Piero di Iacopo (1604 set. 1-1605 ago. 31), Domenico di Baccio (1605 set. 1-1606 ago. 31), Bista di Giovanni (1606 set. 1-1607 ago. 31), Battista di Domenico d'Agnolo (1607 set. 1-1608 ago. 31), Giovanni d'Agnoli Capitani (1608 set. 1-1609 ago. 31), Santi di Giovanni (1609 set. 1-1610 ago. 31), Domenico d'Antonio d'Alessio (1610 set. 1-1611 ago. 31), Raffaello di Santi (1611 set. 1-1612 ago. 31), Domenico di Battista (1612 set. 1-1613 ago. 31), Meo di Meo (1613 set. 1-1614 ago. 31), Francesco d'Antonio Fabbri (1614 set. 1-1615 ago. 31), Giovanni di Giovanni (1615 set. 1-1616 ago. 31), Domenico di Battista (1616 set. 1-1617 ago. 31), Piero di Iacopo Maggi (1617 set. 1-1618 ago. 31), Domenico di Battista (1618 set. 1-1619 ago. 31), Francesco di Piero di Santi (1619 set. 1 1620 ago. 31), Domenico di Battista Donati (1620 set. 1-1621 ago. 31), Giovanni di Francesco di Martino (1621 set. 1-1622 ago. 31), Piero d'Antonio (1622 set. 1-1623 ago. 31), Giovanni Ruffini (1623 set. 1-1624 ago. 31), Giovanni di Francesco di Martino (1624 set. 1-1625 ago. 31), Francesco d'Antonio Saltini (1625 set. 1-1626 ago. 31), Cino di Paolo (1626 set. 1-1627 lug. 31), Piero di Antonio di Giuliano (1627 ago. 1-1628 lug. 31), Francesco d'Antonio Fabbri (1628 ago. 1-1629 lug. 31), Torello di Iacopo (1629 ago. 1-1630 lug. 31), Giovanni di Francesco di Martino (1630 ago. 1-1631 lug. 31), Domenico di Agnolo detto il Pecoraio (1631 ago. 1-1632 lug. 31), Antonio di Piero d'Antonio (1632 ago. 1-1633 lug. 31), Francesco di Piero d'Antonio (1633 ago. 1-1634 lug. 31), Nievo di Domenico di Francesco (1634 ago. 1-1635 lug. 31), Domenico di Guasparri (1635 ago. 1-1636 lug. 31), Francesco d'Antonio Fabbri (1636 ago 1-1637 lug. 31), Antonio di Francesco Fabbri (1637 ago. 1-1638 lug. 31), Piero di Domenico di Francesco (1638 ago. 1-1639 lug. 31), Brille di Torello di Brilla (1639 ago. 1-1640 lug. 31), Piero di Domenico (1640 ago. 1-1641 lug. 31), Francesco di Antonio di Giovanni (1641 ago. 1-1642 lug. 31), Brille di Torello Brilli (1642 ago. 1-1644 lug. 31), Francesco d'Antonio del Rosso (1644 ago. 1-1650 lug. 31) camarlingo
Giovanni di Piero di Giuliano
Agnolo di Iacopo di Niccolò
Francesco di Antonio Fabbri
Menico di Baccio
Galgano di Renzo
Baccio di Menico
Piero di Iacopo
Domenico di Baccio
Bista di Giovanni
Battista di Domenico d'Agnolo
Giovanni d'Agnoli Capitani
Santi di Giovanni
Domenico d'Antonio d'Alessio
Raffaello di Santi
Domenico di Battista
Meo di Meo
Francesco d'Antonio Fabbri
Giovanni di Giovanni
Domenico di Battista
Piero di Iacopo Maggi
Domenico di Battista
Francesco di Piero di Santi
Domenico di Battista Donati
Giovanni di Francesco di Martino
Piero d'Antonio
Giovanni Ruffini
Giovanni di Francesco di Martino
Francesco d'Antonio Saltini
Cino di Paolo
Piero di Antonio di Giuliano
Francesco d'Antonio Fabbri
Torello di Iacopo
Giovanni di Francesco di Martino
Domenico di Agnolo detto il Pecoraio
Antonio di Piero d'Antonio
Francesco di Piero d'Antonio
Nievo di Domenico di Francesco
Domenico di Guasparri
Francesco d'Antonio Fabbri
Antonio di Francesco Fabbri
Piero di Domenico di Francesco
Brille di Torello di Brilla
Piero di Domenico
Francesco di Antonio di Giovanni
Brille di Torello Brilli
Francesco d'Antonio del Rosso

Registro cc. 194
1598 set. 1 - 1650 lug. 31
1033(S/3)
1650 ago. 1 - 1666 lug. 31
Camerlinghi: Francesco di Antonio del Rosso (1650 ago. 1-1654 lug. 31), Iacopo di Bartolomeo Patriarchi (1654 ago. 1-1655 lug. 31), Brille di Torello Brilli (1655 ago. 1-1658 lug. 31), Raffaello Zacchi (1658 ago. 1-1660 lug. 31), Francesco di Antonio Rossi (1660 ago. 1-1665 lug. 31), Francesco di Niccolò Fabbri (1665 ago. 1-1666 lug. 31) camarlingo
Francesco di Antonio del Rosso
Iacopo di Bartolomeo Patriarchi
Brille di Torello Brilli
Raffaello Zacchi
Francesco di Antonio Rossi
Francesco di Niccolò Fabbri

Filza formata di n. 2 registri coperta in pergamena cc. 78
1650 ago. 1 - 1666 lug. 31
1034(S/4)
1666 ago. 1 - 1688 lug. 31
Camerlinghi: Antonio di Niccolò Fabbri (1666 ago. 1-1672 lug. 31), Benedetto di Brille Orsi (1672 ago. 1-1673 lug. 31), Benedetto di Brille Brilli (1673 ago. 1-1674 lug. 31), Benedetto di Brille Orsi (1673 ago. 1-1675 lug. 31), caporale Martino Pecchiai (1675 ago. 1-1677 lug. 31), Benedetto di Brille Orsi (1677 ago. 1-1679 lug. 31), Agnolo di Francesco Goccioloni (1679 ago. 1-1681 lug. 31), Iacopo Nardi (1681 ago. 1-1682 lug. 31), Santi di Francesco Pecchiai (1682 ago. 1-1683 lug. 31), Iacopo Nardi (1683 ago. 1-1688 lug. 31) camarlingo
Antonio di Niccolò Fabbri
Benedetto di Brille Orsi
Benedetto di Brille Brilli
Benedetto di Brille Orsi
caporale Martino Pecchiai
Agnolo di Francesco Goccioloni
Iacopo Nardi
Santi di Francesco Pecchiai

Registro coperta in pergamena cc. 109
1666 ago. 1 - 1688 lug. 31
1035([S]/5, C/ ...)
1688 ago. 1 - 1738 lug. 31

1688 ago. 1-1709 lug. 31

1709 ago. 1-1738 lug. 31

Camerlinghi: Iacopo Nardi (1688 ago. 1-1692 lug. 31), Piero di Pasquino Ciarchi (1692 ago. 1-1695 lug. 31), Pier Francesco Bassi (1695 ago. 1-1713 lug. 31), Ippolito Bassi (1713 ago. 1-1738 lug. 31)

camarlingo
Piero di Pasquino Ciarchi
Pier Francesco Bassi
Ippolito Bassi
Iacopo Nardi

Filza formata di n. 2 registri coperta in pergamena cc. 95, cc. 145
1688 ago. 1 - 1738 lug. 31
1036(S/6)
1738 ago. 1 - 1769 lug. 31
Camerlinghi: Ippolito Bassi (1738 ago. 1-1764 lug. 31), Francesco Gatteschi (1764 ago. 1-1769 lug. 31) camarlingo
Francesco Gatteschi
Ippolito Bassi

Registro coperta in pergamena cc. 148
1738 ago. 1 - 1769 lug. 31
1037(S/7)
1769 ago. 1-1776 ott. 31
Camerlingo: Francesco Gatteschi (1769 ago. 1-1776 ott. 31) camarlingo
Francesco Gatteschi

Registro coperta in pergamena cc. 55
1769 ago. 1-1776 ott. 31
icona top