Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Dazzaiolo icona del camerlingo Domenico Gherardi

Livello: sottoserie

Estremi cronologici: 1807 - 1808

Consistenza: 1 unità


931(I/35, A/...)
1807 nov. 1 - 1808 dic. 31

Entrate, uscite e saldi dei camerlinghi

I registri dei saldi al loro interno sono logicamente divisi in entrate e uscite. Le entrate della comunità di Ortignano erano formate da livelli, frutti su Luoghi del Monte comune di Firenze, introiti per vendite di beni comunitativi, tasse e canoni del macello, tassa di macine, tassa di redenzione e dazio. Le uscite erano, invece, costituite dai versamenti spettanti alla Cassa della Camera come quelli dei proventi del macello, della tassa del macinato, di quella di redenzione, dai pagamenti ai salariati della comunità (camerlingo, gonfaloniere, priori, consiglieri, depositario dei pegni, maestro di scuola, donzello, canoviere, grascieri, provveditore delle strade), dalle spese per i malfattori e da quelle per i lavori alle strade comunitative.

camarlingo
Domenico Gherardi

Registro coperta in pergamena cc. 64
1807 nov. 1 - 1808 dic. 31
icona top