Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Carteggi icona dei Cancellieri

Livello: serie

Estremi cronologici: 1839 - 1846

Consistenza: 5 unità

La formazione del carteggio di Cancelleria, nel quale erano riuniti la corrispondenza e gli atti dei Cancellieri, riprese, secondo la vecchia consuetudine, nel 1814. Tuttavia, rispetto al periodo pre-francese, adesso gli affari trattati erano istruiti in base a criteri amministrativi maggiormente razionali. Tale tendenza si riflette anche nei criteri adottati dai Cancellieri per l'archiviazione dei documenti.


90
Lettere e affari spediti
Pratiche riguardanti i seguenti argomenti: alloggi militari; consiglieri comunali; chiesa di Ponsacco; crediti arretrati di imposizioni dei fiumi; imprestito passivo; medico condotto e Monte Pio; Opera di Ponsacco; Priori; posta; popolazione; strade; tasse di famiglia; affari diversi riguardanti varie persone. Sulla costola della filza appare una scritta che attesta che tutti questi affari furono sbrigati nel periodo in cui fu Cancelliere Tommaso Gotti (dal gennaio al dicembre 1840). cancelliere
Tommaso Gotti 1840 gennaio - 1840 dicembre

Filza cartaceo, mm 310x220. Legatura originaria, cc. 318. Stato di conservazione: buono.
1839 - 1840
91
Lettere e affari spediti
Pratiche riguardanti i seguenti argomenti: consiglieri comunali; chiesa di Ponsacco; Cassa di Risparmio di Pisa; ministeriali; imprestito passivo; Opera di Ponsacco; Priori; popolazione; strade; tasse di famiglia; affari diversi riguardanti varie persone. Sulla costola della filza appare una scritta che attesta che tutti questi affari furono sbrigati nel periodo in cui fu Cancelliere Tommaso Gotti (fino a tutto agosto 1841). cancelliere
Tommaso Gotti 1841 gennaio - 1840 agosto

Filza cartaceo, mm 330x220. Legatura originaria, cc. 146. Stato di conservazione: buono.
1841
92
Lettere e affari spediti
Pratiche riguardanti i seguenti argomenti: adunanze magistrali; ordinanze; officiali della Camera; Deposito di Conci; sussidi del latte.
Filza cartaceo, mm 320x220. Legatura originaria, cc. 232. Stato di conservazione: buono.
1841 - 1842
93
Lettere e affari spediti
Pratiche riguardanti i seguenti argomenti: adunanze magistrali; censimento; Casse di Risparmio; Ingegnere del Circondario; Officiali della Camera di Pisa; Uffici comunali; lettere diverse. Sulla costola della filza è segnalato il fatto che tutti gli affari trattati risalgono al periodo in cui fu Cancelliere D. Antonio Della Nave. cancelliere
Antonio Della Nave

Filza cartaceo, mm 330x230. Legatura originaria, cc. 300. Stato di conservazione: buono.
1842 - 1843
94
Lettere e affari spediti
Pratiche riguardanti i seguenti argomenti: affari magistrali; Officiali della Camera di Pisa; lettere di Camarlinghi; censimento enumerativo; lettere d'accettazione d'uffizj. Sulla costola della filza è segnalato il fatto che tutti gli affari trattati risalgono al periodo in cui fu Cancelliere D. Antonio Della Nave. cancelliere
Antonio Della Nave

Filza cartaceo, mm 320x220. Legatura originaria, cc. 202. Stato di conservazione: buono (strappi alla coperta).
1845 - 1846
icona top