Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Riscossioni e pagamenti

Livello: sottoserie

Estremi cronologici: 1648 - 1701

Consistenza: 9 unità


140
Lanciole. 1648
Nel presente quaderno si terrà diligente conto dal camarlimgo Girolamo di Bartolomeo Grandi deputato alla riscossione de viveri nella Comunità di Lanciole... delle farine di castagne che gli saranno consegnate dai debitori di conto del lor dare... Dichiarandosi che il prezzo delle sopraddette farine doveva essere di lire sette e mezzo lo staio.
Contenuto: a c. 25r si ha la (Nota dei debitori della Comunità di Lanciole per conto del Monte di Pietà di Firenze).
Quaderno cart. leg. in cart. cc. 28
1648 - 1649
141
Lanciole. 1649
Per l'anno 1665 si ha la nota della farina di castagne distribuita. Deputato: Girolamo Grandi.
Rubrica cart. leg. in perg. cc. n. n.
1649 - 1670
142
Nel presente quaderno si terrà... conto dal camarlingo Girolamo di Bartolomeo deputato alla riscossione de viveri somministrati alle persone della Comunità di Lanciole, sì in denari contanti come in farine di castagne che lì saranno pagati e consegnati dalli debitori dell'Abondanza di Pistoia..., facendo a ciascheduno la ricevuta per rimetterne in conto alla medesima Abbondanza
Quaderno cart. leg. privo di coperta cc. 14
1649 - 1659
143
Debitori per viveri
Rubrica cart. leg. in cart. cc. n. n.
1649 - 1669
144
A dì 9 gennaio 1654 in Lanciole. Quaderno dei debitori di viveri della Comunità
Quaderno cart. leg. in cart. cc. 12
1651 - 1659
145
Debitori per viveri
Quaderno cart. non leg. privo di coperta cc. n. n.
1676
146
Quaderno dei debitori per viveri ricevuti in Pistoia li mesi di aprile, maggio e giugno 1676, provvisti con il denaro sborsato dalla Camera per mera bontà del... granduca
Quaderno cart. leg. in cart. cc. 10
1676 - 1677
147
Debitori per viveri
1690: Nota delle famiglie bisognose per la distribuzione dei viveri; 1691: Nota delle famiglie bisognose di detta Comunità, Lista della distribuzione della roba, Debitori della Comunità di Lanciole ricevuti da diversi luoghi l'anno 1691; 1694: Viveri del Comune di Lanciole, levati e distribuiti da Girolamo Franceschi sotto la procura di Santi di Matteo Giusti; 1698-1699 e 1701: Descrizione delle bocche e famiglie bisognose della Comunità di Lanciole con note e quaderno delle levate della robba provvista e distribuita alle medesime in detto anno con la nota degli accatti fatti in ordine a due partiti approvati dalla clarissima Pratica; Liste, note e ricevute di Lanciole.
Fasc. 9 cart. privi di coperta cc. n. n.
1690 - 1701
148
Debitori per viveri della Comunità di Lanciole per l'anno 1698 e 99 e per l'anno 1701
Filza cart. leg. in perg. di quaderni 2 cc. parz. num. con repertorio
1698 - 1701
icona top