Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Bilanci di previsione icona e conti consuntivi

Livello: serie

Estremi cronologici: 1815 - 1854

Consistenza: 3 unità

Il metodico e rigoroso sistema di gestione finanziaria avviato dall'amministrazione francese fu ripreso e proseguito in età di Restaurazione. I bilanci di previsione ed i rendiconti sostituirono i vecchi "saldi dei camarlinghi": approntati dal cancelliere, essi ottenevano la necessaria approvazione del Magistrato Comunitativo ed erano poi inviati alla Camera delle Comunità di Firenze per l'autorizzazione definitiva.
I bilanci ed i consuntivi di Montale sono allestiti in fascicoli e condizionati in medesime buste.


256
Bilanci di previsione e conti consuntivi
Contiene 20 fascicoli di bilanci prev. e 20 fascicoli di consuntivi.
Busta ; danneggiato
1815 - 1834
257
Bilanci di previsione e conti consuntivi
Contiene 10 fascicoli di bilanci prev. e 10 fascicoli di consuntivi.
Busta
1835 - 1844
258
Bilanci di previsione e conti consuntivi
Contiene 10 fascicoli di bilanci prev. e 10 fascicoli di consuntivi.
Busta
1845 - 1854
icona top