Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Collette universali e altre imposizioni straordinarie

Livello: fondo

Estremi cronologici: 1693 - 1767

Consistenza: 2 unità

Nel 1692 1 fu introdotta una colletta universale e annuale che andò a sostituire "balzelli, accatti, prestanze e donativi" con i quali il governo centrale sopperiva alle spese straordinarie dello stato.
La colletta colpiva i lavoratori mezzaioli e gli altri produttori di reddito. Per i lavoratori mezzaioli, i deputati della Comunità redigevano dei libri, detti "collette", che contenevano la descrizione delle entrate annue dei poderi e beni della sola parte colonica, sulla cui base venivano compilati i dazzaioli.
Per gli altri produttori di reddito il governo centrale stabiliva la quota da imporre in base alle denunzie, "portate", che essi annualmente presentavano e che venivano trascritte su appositi registri.
Nello stesso anno vennero istituite la tassa sopra le parrucche 2 , la tassa delle bestie dal piè tondo 3 e quella sui cocchieri e servitori 4 .
A Bibbiena si conservano solo due registri di deliberazioni e distribuzioni della colletta compilati dai deputati nominati in rappresentanza di ogni comune della podesteria; il secondo registro contiene inoltre i saldi della tassa delle bestie dal piè tondo.


162(H 308, 636)
Libro dei partiti e delle distribuzioni delle collette [dei deputati dei Comuni della podesteria di Bibbiena]
con rep.
Reg. leg. perg. cc. 275
1713 set. 1 - 1767
163
Documenti diversi sopra la colletta e altre tasse
1 - Dazzaiolo della colletta.
Camarlingo
Andrea Venturucci
2 - Dazzaiolo della colletta universale bestie piè tondo, parrucche degli anni 1708-1709 di Bibbiena, Serravalle, Partina, Terrossola, Banzena, Gressa, Gello, Marciano.
3 - Dazzaiolo della colletta degli anni 1705-1706.
Camarlingo
Andrea Venturucci
4 - Registro delle deliberazioni (1693-1745).
5 - Reparti della colletta universale degli anni 1707-1708.
Filza leg. mezza perg. cc. 1-45; cc. s.n.; 1-118; cc. s.n.; 1-22
1693 - 1745
icona top