Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Soggetto conservatore:

Contenuto della pagina


Mairie di Livorno

Livello: sottoserie

Estremi cronologici: 1808 - 1814

Consistenza: 44 unità

Con il decreto del 22 agosto 1808 il territorio toscano fu ripartito nei dipartimenti di Arno, Ombrone e Mediterraneo nel quale si trovava Livorno. I dipartimenti erano divisi a loro volta in Circondari e Mairies. Ai maires, nominati dal governo centrale, venne affidato il potere esecutivo locale. Oggetto della schedatura sono i documenti prodotti dallo Stato civile. Si tratta di registri per l'annotazione di nascite, morti, matrimoni, una busta di atti vari e tre registri dei censimenti.



icona top