Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Carteggio icona

Livello: serie

Estremi cronologici: 1848 - 1859

Consistenza: 37 unità

La serie è costituita in gran parte dal carteggio del sindaco con le autorità che si succedono nell'amministrazione della provincia di Massa e Carrara e della Lunigiana Estense: il Governatore della provincia e successivamente il Delegato provinciale del Ministero dell'interno. Questo Ministero, insieme con le sue Delegazioni provinciali, fu istituito con decreto sovrano l'11 agosto 1848 in luogo del Ministero di pubblica economia ed istruzione, con lo scopo di creare un raccordo tra le amministrazioni periferiche ed il potere centrale. I suoi Delegati provinciali sostituirono i Governatori nell'amministrazione delle province, fungendo da raccordo con i comuni. Attraverso questo canale podestà e sindaci ricevevano comunicazioni di leggi e decreti sovrani e trasmettevano rapporti di polizia, informazioni sullo stato della popolazione nonché sull'amministrazione dei luoghi pii. Tra le prerogative del Ministero vi era quella di approvare gli atti del Consiglio, i bilanci preventivi e i contratti del Comune.


icona top