Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Dazzaioli icona della tassa di famiglia

Livello: sottoserie

Estremi cronologici: 1816 - 1847

Consistenza: 8 unità

I 'dazzaioli' venivano approntati dal cancelliere sulla base dei registri dei "reparti". In questi registri il camarlingo, incaricato delle riscossioni, annotava l'avvenuto versamento delle quattro rate trimestrali di ciascun contribuente. Il camarlingo doveva rendere conto di quanto riscosso nel saldo compilato al termine del suo incarico annuale, era inoltre tenuto a compilare una lista dei creditori ai quali si applicava una penale del dieci per cento.


8881
Dazzaioli della tassa di famiglia
Filza di venti fascicoli prestampati con legatura in cartone cc. numm. 1-201La filza versa in cattivo stato di cnservazione
1816-1835
8891
Dazzaioli della tassa di famiglia
Filza di tre fascicoli prestampati con legatura in cartone cc. num. 1-76La filza versa in cattivo stato di conservazione
1836-1838
8901(Vecchia segnatura: "13")
Dazzaiolo della tassa di famiglia
Registro prestampato con legatura in cartone cc. num. 1-32La filza versa in cattivo stato di conservazione
1839
8911
Dazzaiolo della tassa di famiglia
Registro prestampato privo di coperta cc. numm. 1-30
1842
8921
Dazzaiolo della tassa di famiglia
Registro prestampato con legatura in cartone cc. numm. 1-31
1843
8931
Dazzaiolo della tassa di famiglia
Registro prestampato con legatura in cartone cc. num. 1-30
1844
8941
Dazzaiolo della tassa di famiglia
Registro prestampato privo di coperta cc. numm. 1-59
1846
8951
Dazzaiolo della tassa di famiglia
Registro prestampato con legatura in cartone cc. num. 1-60
1847
icona top