Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Soggetto conservatore:

Contenuto della pagina


Carteggio e atti icona degli affari di polizia

Livello: serie

Estremi cronologici: 1853 - 1859

Consistenza: 11 unità

La serie è costituita in gran parte dalle circolari inviate al sindaco, che era anche funzionario di polizia, dal delegato politico, poi commissario politico (o di polizia), con sede in Aulla. Rivestirono questa carica, in successione, Brada, Benetti ed infine Triani. Le delegazioni (poi commissariati) di polizia furono create nelle province dopo i fatti del 1848 e rispondevano, a livello di potere centrale, al Ministero del buon governo creato dal duca Francesco IV nel 1831, con competenze in materia di polizia amministrativa e carceraria.


icona top