Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Consorzio zootecnico di Lastra a Signa

Livello: fondo

Estremi cronologici: 1919 - 1940

Consistenza: 2 unità

In seguito alla deliberazione presa nella riunione dei possidenti degli animali di bestiame bovino e bufalino del Comune tenuta il 12 gennaio 1919 e resa esecutoria dalla Prefettura, venne costituita fra i sopraddetti proprietari un'associazione sotto la denominazione "Consorzio zootecnico", a seconda delle disposizioni contenute nel Decreto Luogotenenziale del 21 novembre 1918, n. 1746. Gli scopi principali del Consorzio erano "la conservazione e la tutela del patrimonio zootecnico ed il suo incremento in ispecie", nonché di "provvedere alla tutela degli interessi comuni dei consorziati...". Esso fu riconosciuto ente morale dal Prefetto di Firenze il 7 aprile 1919 (cfr. Consorzio zootecnico di Lastra a Signa, Statuto sociale approvato nell'Adunanza del dì 9 marzo 1919, Signa, tip. Commerciale Andrei, 1919).



icona top