Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Statuti e riformagioni icona

Livello: serie

Estremi cronologici: 1359 - 1772

Consistenza: 4 unità

Si tratta di una busta e tre filze. I documenti più antichi sono costituiti da fascicoli pergamenacei di grandi dimensioni non legati tra loro e redatti in data diversa. Il primo documento della prima filza è costituito dalla copia dall'originale dei Capitoli e Patti stabiliti nel 1330 tra il Comune di Fucecchio e la Repubblica di Firenze. Il fascicolo corrispondente alle cc. 180-200 è cartaceo mentre il resto della filza è pergamenaceo. La terza unità documentaria è costituita da frammenti pergamenacei cuciti insieme non rispettando l'ordine cronologico. Anche l'ultima filza è pergamenacea.


116
Statuti e Riformagioni
lat., con repertorio, *
Busta
1359 - 1371
117
Statuti e Riformagioni
lat.-ita., con repertorio a c. 22
Filza legata in assi e cuoio, cc. 200
1487 - 1772
118
Statuti e Riformagioni
*
Filza legata in cartone, cc. 47
1545 - 1559
119
Statuti e Riformagioni
Con repertorio, *
Filza legata in cartone, cc. 134
1560 - 1625
icona top