Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Cancelleria di Fiesole

Livello: sottoserie

Estremi cronologici: 1691 - 1777

Consistenza: 6 unità


172(XI a 40; 620)
Filza di quelli che devano pagare a testa dal 1690 al 1693
Contiene: elenchi 1 di artigiani e bottegai di tutti i popoli della cancelleria; decimini di Signa degli anni 1692 - 1702
Filza legata in pergamena cc. 524
1691 - 1704
173(621)
Filza di registri ed elenchi di residenti nel territorio della Cancelleria che devono pagare imposte di vario genere
Contiene: 1. Descrizioni fatte dalli deputati de popoli delle potesterie, leghe e comuni 1 sottoposti alla cancelleria di Sesto e Fiesole, e luoghi annessi [...] eletti secondo gl'ordini per la nuova Imposizione universale [...] in esecuzione delle circolari in stampa del dì maggio 1708, Registro senza coperta, con repertorio, cc. scritte 60; 2. Spoglio e scelta di tutte le persone e famiglie habitanti e familiarmente domiciliate nei luoghi sottoposti alla cancelleria di Sesto e Fiesole, esercitata da me cancelliere infrascritto, sopra delle quali sono state distribuite le rate dell'Imprestito de centomila scudi in ordine alla circolare dei deputati sopra la nuova imposizione universale del 23 dicembre 1707, Registro senza coperta, con repertorio, cc. scritte 15; 3. Spoglio di tutte le persone de' popoli delle potesterie, leghe e communi sottoposti alla Cancelleria di Sesto e Fiesole e luoghi annessi tassate per qualunque delle veglianti collette che arrivano alla somma delle lire quattro in ordine all'editto del 6 agosto 1708, Registro senza coperta, con repertorio, cc. scritte 57 2 ; 4. Spoglio fatto dai dazzaioli dell'annua Colletta ordinaria de popoli delle potesterie, leghe e comuni sottoposti alla cancelleria di Sesto e Fiesole e luoghi annessi in ordine all'editto del 16 dicembre 1710, Registro senza coperta, con repertorio, cc. 1-15 (mutilo); 5. Ristretto de debitori dell'Imposizione del XX, X e 3 per cento per conto della potesteria di Fiesole non compresi i lavoratori mezzaioli, per il 1729, Registro senza coperta, cc. scritte 24; 6. Spoglio o sia ristretto delli debitori dell'Imposizione del XX, X e 3 per cento, per gli anni 1729 - 1730(contiene solo i dati relativi alla Podesteria di Fiesole, ai Sobborghi di Fiesole e alla Lega di Calenzano), Registro legato in cartone, cc. scritte 59; 7. Spoglio dei debitori solventi del XX, X, e 3 per cento della Potesteria di Fiesole, Sobborghi di Fiesole, e Lega di Calenzano, fatto a tutto il dì primo marzo 1729/30, Registro senza coperta; 8. Fiesole. Nota delle terre spezzate che non hanno fin qui pagato la colletta, che si ritrova nell'infrascritti popoli della podesteria di Fiesole, stata fatta da me Niccola Galli messo a forma dell'ordini (contiene anche: Brozzi. Riparto dell'imposizione universale per il rimborso delle spese di sanità fatto dalli deputati sopra la nuova colletta della lega di Brozzi per la rata di scudi sedici in esecuzione delle circolari a stampa del 4 luglio 1703), Registro senza coperta.
Filza di registri senza coperta
1707 - 1730
174(XI a 38; 622)
Filza dell'i[m]posizioni straordinarie1 della comunità di Fiesole ed altre dal 1737 al 1746 a tempo di messer Settimio Giovacchini
Contiene: 1. Tassa dell'imposizione del 6 per cento per l'anno 1745; 2. Imposizione del 1744; 3. Imposizione del 1742; 4. Imposizione del 1739 in ordine alla lettera circolare della Deputazione del 10 novembre 1739"; 5. Imposizione del 1737 in ordine al bando del 5 agosto 1737; 6. Carteggio intercorso tra il cancelliere e i deputati dell'imposizione; 7. Dazzaiolo per i popoli della potesteria di Fiesole ... per il rimborso delle spese di sanità in ordine alle circolari degli Ufficiali di sanità del 27 giugno 1722.
Filza di registri legata in pergamena cc. 1434 lievi danni nello stato di conservazione
1722 - 1746
175(XI a 5; 623)
Saldi d'imposizione universale per le rate spettanti alla Potesteria di Fiesole, Lega di Sesto, Lega di Brozzi, Sobborghi di Fiesole, Sobborghi del Galluzzo, Potesteria di Campi, Lega di Calenzano, Comune di Signa e luoghi annessi, Comune di Montemurlo, dal 1737 al 1776
Contiene: Saldi dell'Imposizione universale del due per cento del 1737 e 1739; saldi dell'Imposizione universale del tre per cento del 1742; saldi dell'Imposizione universale del quattro per cento del 1744; saldi dell'Imposizione universale del sei per cento del 1745; saldi dell'Imposizione universale sopra i poderi degli anni 1765 - 1766 domandata col bando del 22 gennaio 1765 per rimborsare la cassa dei Nove delle spese di sanità saldi dell'Imposizione prediale per gli anni 1767 - 1768 ordinata col motuproprio del 11 giugno 1767, per supplire alle spese dovute fare in sollievo dell'universale; saldi dell'Imposizione prediale prorogata agli anni 1769 e 1770 per ordine di SAR del 3 giugno 1769; saldi dell'imposizione prediale ordinata il 24 gennaio 1771 per i due anni 1771 e 1772; saldi dell'imposizione prediale per i due anni dal 1° marzo 1773 a tutto febbraio 1775; saldi dell'imposizione prediale per gli anni 1775 - 1776 riscossa in esecuzione del B.R. di SAR del 17 aprile 1775.
Registro legato in pergamena cc. 141
1765 - 1777
176(XI a 45; 624)
Fiesole e annessi. Riscontri delle teste dal 1755 al 1778
Filza legata in mezza pergamena cc. 281
1755 - 1778
177(XI a 44; 625)
Fiesole, Sesto e Campi. Spoglio per formare i dazzaioli dei lavoratori e testanti
Filza legata in mezza pergamena, numerata per settori pp. 315; 400; 329
XVIII sec. (post 1774)
icona top