Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Bilanci di previsione

Livello: serie

Estremi cronologici: 1817 - 1859

Consistenza: 1 unità

La contabilità finanziaria della nuova comunità si avvalse delle novità apportate dai francesi, fra le quali la più importante fu proprio la serie dei bilanci, o "stati", di previsione, che davano finalmente all'apparato contabile comunitativo un carattere programmatico da rispettare e non un saldo di entrate ed uscite dettato dalla contingenza, come nel passato. I bilanci vennero corredati da allegati giustificativi, così come i saldi finali; i registri dei mandati registravano invece per ordine cronologico pagamenti ed entrate assegnandoli alle varie voci dei bilanci.


265(71)
Cutigliano. Stati di previsione dall'anno 1817 all'anno 18621
registri contenuti in busta di mezza pergamena. La busta contiene 41 registri
1817 - 1856 ; 1859
icona top